Cerca nel blog

...

domenica 6 maggio 2012

Coltello nel cranio...giovane sopravissuto

Si puo’ sopravvivere con un coltello piantato dritto nel cervello? Molti di noi potrebbero rispondere no a questa domanda. Ed invece si puo’. Lo sa bene questo ragazzo quindicenne inglese che si e’ beccato una coltellata in testa per aver tentato di evitare uno scippo su un autobus. Arrivato in ospedale il giovane era ancora vivo, nonostante la lama fosse in profondita’ nel suo cranio.

Ecco le radiografie che mostrano quanto il coltello lungo 13 centimetri sia andato in profondita’ nella testa del povero ragazzo. La lama si e’ infilata sopra il suo occhio e si e’ fermata sopra l’orecchio. Ma, miracolosamente, non ha colpito parti vitali. E non ha nemmenoo sfiorato il cervello. Fortunatamente nessuno, al momento dell’aggressione, ha tentato di togliere il coltello dalla sua testa: sarebbe sicuramente morto!

Lettori fissi.

Google+ Badge