Cerca nel blog

...

mercoledì 8 febbraio 2012

ANCHE LE API SI UBRIACANO....(continua a leggere)......

Per questo, sono sotto osservazione da parte di un gruppo di scienziati inglesi e statunitensi che sta pensando di sfruttare questa loro "caratteristica" per combattere l'alcolismo umano. Alcuni scienziati hanno sottoposto un gruppo di api ad un singolare esperimento. Le hanno messe di fronte a due soluzioni: una ad altissima concentrazione di zucchero, l'altra ad elevata gradazione alcolica. Tutte le api si sono precipitate sull'alcool. La conseguenza è che le api ubriache una volta tornate nell'alveare vengono emarginate dalla comunità e tenute letteralmente separate dal resto dello sciame. Su queste api gli scienziati hanno già sperimentato con successo alcuni ritrovati contro l'alcolismo.

CANE SPARA AL CACCIATORE .....(clicca foto leggi tutto)

Un uomo di 60 anni, durante una battuta di caccia, appoggia il suo fucile (carico) ad un albero e... Il suo cane fa partire un colpo che prende alla testa un altro cacciatore di 57 anni (che in seguito all'incidente perderà un occhio). A causa di questo incidente, avvenuto lo scorso gennaio, a 30 chilometri circa da Stoccolma (Germania), il proprietario dell'arma e del cane e' stato rinviato a giudizio per tentato omicidio colposo.

ARBITRO PICCHIA GIOCATORE E LO MANDA IN PROGNOSI .....continua a leggere

Una variante del classico "uomo morde cane": in una partita del campionato di serie D greca tra Salonicco e Atletico Pireo, l'arbitro Kostantinos Kalapolous e' letteralmente esploso dopo le continue lamentele del capitano del Pireo. All'ennesima rimostranza il nerboruto direttore di gioco ha sfoderato, al posto del cartellino, un portentoso destro che ha mandato all'ospedale il capitano. L'arbitro e' stato sospeso, così come la partita.

SEQUESTRATI DA UN CANGURO INCREDIBILE! ....continua a leggere..


Un'intera famiglia a Jabiru, nel Territorio del Nord australiano, e' rimasta sotto sequestro per tre ore nella propria abitazione, "vittima" di un grosso canguro alto 170 centimetri e non molto ben intenzionato... L'animale era penetrato nell'abitazione durante la notte, sfondando un vetro, forse alla ricerca di cibo. Ferito dai vetri infranti l'animale infuriato ha cominciato a correre come impazzito tra le stanze, spargendo il suo sangue ovunque. Gli agenti e il veterinario accorsi hanno dovuto sudare le proverbiali sette camicie, per immobilizzare l'animale. Nella villetta c'erano anche cinque bambini.

I LADRI LO CHIUDONO IN BAGNO, 82enne CI RIMANE DUE GIORNI (leggi tutto)


Worms, Germania: un uomo di 82 anni e' rimasto prigioniero del proprio bagno per oltre 48 ore: l'anziano e' stato afferrato da due uomini che lo hanno rinchiuso nel WC. Per fortuna la moglie dell'uomo e' rincasata in tempo per impedire una triste fine.

CAMMELLO FUGGE VERSO UNA NUOVA VITA ...(leggi tutto)


Non ne poteva più della vita da circo, così ha deciso di tentare il tutto per tutto evadendo dal suo monotono set. E così un cammello ribelle e' fuggito da Worms (Germania) per dirigersi verso una nuova vita a Ludwigshafen, al sud. La polizia ha "arrestato" l'animale troncando le sue speranze.

RAGAZZA CIECA BATTE LA TESTA E RIACQUISTA LA VISTA (clicca foto)


Una ragazza cieca da dieci anni a causa di una grave malattia al cervello ha riacquistato la vista dopo aver battuto la testa. E' accaduto in Nuova Zelanda a Lisa Reid di 24 anni; la ragazza si era chinata a baciare il suo cane, che le fa da guida, ed ha battuto la testa contro un tavolino. La mattina dopo si e' risvegliata e si e' accorta di vedere regolarmente. I medici, che non hanno saputo spiegare l'episodio, hanno confermato che Lisa ha riacquistato per l'80% la vista all'occhio sinistro.

SOPRAVVIVE DOPO VOLO APPESO AL CARRELLO DI UN AEREO ..(leggi tutto)


E' sopravvissuto, ed e' stato trovato in buone condizioni un clandestino che si era nascosto nel vano carrelli di un aereo della Vietnam Airlines. Si tratta di un ragazzo di 22 anni che e' sopravvissuto dopo un volo di 70 minuti a 6000 mt di altitudine, dove le temperature scendono di parecchi gradi sotto lo zero. Il clandestino e' stato scoperto durante uno scalo del volo a Danang, ed era in buone condizioni di salute.

TELEFONA IN AEREO: 20 FRUSTATE ...(clicca il link leggi tutto)



Riad - Un uomo e' stato condannato a 20 frustate da un tribunale islamico in Arabia Saudita per aver usato il suo cellulare in aereo. L'uomo ha risposto ad una chiamata mentre si trovava in volo tra Riad e Tabuk, nel nord del paese, ed e' stato fermato dalla polizia non appena atterrato. In Arabia Saudita vige la legge islamica, che prevede la fustigazione in pubblico per reati minori. Per quelli più seri e' prevista la pena di morte.



BIMBO MAGNETICO, FA SCATTARE GLI ALLARMI NEI NEGOZI (clicca foto)

Londra - Harry Fairweather, un bambino inglese di due anni per un motivo assolutamente misterioso fa scattare gli allarmi ogni volta che entra in qualche negozio o supermercato. Tutte le volte il personale addetto alla sorveglianza interviene, ma non trova niente addosso al bimbo. Il piccolo ha subito vari controlli da esperti di sistemi di sicurezza, che non hanno però riscontrato niente di strano, se non una forte personalità "magnetica".

A LONDRA CORSIA DI SORPASSO PER I PEDONI VELOCI (leggi tutto)...

Londra - Siccome la loro via, Oxford Street, e' sempre molto affollata per gli acquisti, e sui marciapiedi si creano veri e propri ingorghi, i commercianti della prestigiosa via londinese hanno presentato un insolito progetto alle autorità comunali: i marciapiedi a due corsie. Una per pedoni lenti, l'altra a scorrimento veloce; chi non rispetterà le regole sarà multato. Chi circolerà nella corsia veloce, non potrà scendere sotto le 3 miglia orarie, e dei vigili, coadiuvati da autovelox controlleranno il traffico. Lungo la celebre via circolano infatti ogni anno oltre 200 milioni di pedoni. Il comune ha dichiarato di tenere in seria considerazione il progetto.

A 76 anni finisce sotto il treno, illesa....(clicca foto leggi tutto)

ATENE, 19 MAG- Una donna di 76 anni cade sul binario mentre arriva il treno e ne esce illesa appiattendosi sulle traversine . E' accaduto in Grecia. La donna ha spiegato alla polizia di essersi istintivamente stesa tra le rotaie, rendendosi conto che non avrebbe avuto il tempo di alzarsi e allontanarsi prima dell'arrivo del convoglio, sulla linea Corinto-Pirgo. Il macchinista, vedendola, ha azionato la rapida, ma cio' non e' bastato a impedire che il treno le passasse sopra.

Anche i pinguini stanno soffrendo il freddo...(clicca foto x vederla animata)



Gelo in tutta Italia....ancora vittime... (leggi tutto)

Sono continuate, anche se in calo rispetto ai giorni scorsi, le nevicate su gran parte dell'Italia, interessando soprattutto il versante adriatico da Nord a Sud. Fino a gran parte della giornata di domani il quadro meteo sul nostro Paese contempla il persistere di nevicate (anche in pianura) su Emilia-Romagna, Marche, Umbria, Abruzzo, settori orientali della Toscana, centro meridionali del Lazio, Molise e Campania. Fiocchi previsti al di sopra dei 400 metri anche sulla Sardegna, Basilicata e nelle zone centro settentrionali della Calabria e della Sicilia. In ogni caso la morsa del gelo si è fatta sentire su tutto il Paese, contribuendo ad aumentare la triste conta dei morti, che oggi si è attestata a quota dieci. È andata meglio invece a un agricoltore di 52 a Gravina di Puglia, disperso dal primo pomeriggio di oggi, ma rintracciato poi dai carabinieri. Sale intanto la preoccupazione in vista del peggioramento delle condizioni meteo previste da giovedì a sabato prossimo.

MHMHMHM...E IL MI PIACE?...NDO' STA'?..MA' CI SIETE? (✿◕‿◕)

SORRIDI SEMPRE.....ANCHE QUANDO LE COSE NON FUNZIONANO ..

ATTENZIONEEEEEEEE !!!!!!!!! E' UTILE E RINGRAZIO CHI LO FARA'.. ♥

Per fronteggiare l'emergenza freddo di questo periodo......chiedo chiaramente a chi ne ha voglia di condividerlo sulle vostre pagine e sui profili..........grazie a ch

i lo farà.....♥
- MILANO 02 88465000
- ROMA 800440022
- RIMINI 800912236
- TORINO 800444004
- NAPOLI 0815627027
- GENOVA 800177797
- VITERBO 800047328
- Regione ABRUZZO Protezione Civile 800860146 oppure 800861016
- PRATO 800301530

Lettori fissi.

Google+ Badge