Cerca nel blog

...

sabato 18 febbraio 2012

L'incredibile storia di Kailyn: ''Non riesco a smettere di mangiare plastica'' (clik foto)



TLC mostra nel programma “My strange Addiction” delle persone dipendenti da diverse sostanze o oggetti: ci sono soggetti attratti dall’amido di mais o semplicemente dal dormire con l’asciugacapelli accanto. La nuova serie, che inizia questo fine settimana, però, promette di discutere di soggetti ancora più bizzarri. Nella terza stagione, infatti, si parla di Kailyn, una teenager che non riesce a fare a meno di mangiare plastica. La diciottenne, residente a Sacramento, in California, crede di aver mangiato più di 60.000 prodotti in plastica negli ultimi 11 anni. La ragazza ha mangiucchiato di tutto: dalle bottiglie d’acqua alle custodie per CD.
Ho mangiato 12 telecomandi, più di 5.000 perline, oltre 1.000 spadine da cocktail, 100 forchette, una decina di bottiglie d’acqua, due ciucci, tre custodie di CD, circa 50 appendiabiti, circa 25 tappi di plastica“. Ecco quanto ammesso dalla ragazza divora-plastica, la quale ammette: “Sento continuamente il bisogno di mangiare plastica, è una necessità impellente“. Quando le chiesero perché lei amasse così tanto il materiale plastico, ha spiegato che il bello sta nella texture dell’oggetti di plastica, non tanto nel gusto: “È attraente la texture ruvida e il modo in cui scricchiolandola si avverte una sensazione di ruvidità nonché di liscezza“. Il suo ‘piatto’ preferito sono le spadine per il cocktail e per le bevande in generale, anche se ammette di adorare anche la consistenza del telecomando della TV.
Kailyn ha spiegato il modo in cui mangia tali oggetti, in particolare il telecomando: “Prendo un pulsante di spegnimento, lo metto sulla lingua e lo ingoio”. Gli elementi in plastica per lei sono i suoi spuntini più frequenti. Kaylin dice che anche il suo lavoro le permette di coltivare la sua insolita passione: “Sono una cameriera in un ristorante e ho un sacco di plastica a disposizione“, ha spiegato. “Mangio spade di plastica 15 volte al giorno, di più, invece, se passo una giornata stressante”. Kailyn è consapevole del fatto che tale abitudine potrebbe essere dannosa per la sua salute. Kaylin non è l’unico ‘caso strano’ presentato dal programma televisivo: infatti, la serie si apre con Nathaniel, un uomo dell’Arkansas, che ha ammesso di essere sessualmente attratto dalla sua auto.
* Fonte attualissimo

Fidanzati cancellano l'amica da Facebook: Il padre si vendica e li uccide


MOUNTAIN CITY - Un omicidio folle e insensato quello che ha provocato la morte di una giovane coppia del Tennessee. Billy Paine Jr, 36 anni, e la sua compagna 23enne Billie Jean Hayworth, sono stati uccisi per aver cancellato dagli amici di Facebook Jenelle Potter, figlia dell'assassino, il 60enne Marvin Potter. Entrambe le vittime, che avevano già denunciato alla polizia molestie da parte della signorina Potter, sono state uccise con un colpo alla testa, e al ragazzo è stata anche tagliata la gola. Nell'omicidio è coinvolto anche un secondo uomo, il 38enne Jamie Curd.
I due ragazzi vivevano con il padre di Billy Plaine Jr, ed è stato proprio lui a vedere per l'ultima volta Billie Jean: secondo quanto raccontato, avrebbe visto la ragazza attorno alle 5.30 del mattino, poiché si era alzata per allattare il suo bambino di otto mesi. E proprio con il suo piccolo in braccio -illeso- è stata ritrovata la ragazza senza vita.
* Fonte Leggo

L'incredibile storia di Tracy: Diventa uomo e partorisce ...-Clicca Foto-


LONDRA - Un uomo nato donna è diventato la prima «mamma maschio» della Gran Bretagna dando alla luce un bambino dopo una 'marcia indietro' in seguito ad una operazione per il cambio di sesso. Lo annuncia oggi il Sunday Times. La singolare madre, di circa 30 anni, ha partorito l'anno scorso dopo essersi sottoposta a trattamento ormonale per riattivare l'utero, secondo quanto ha reso noto una organizzazione che lo assiste. L'utero non era stato rimosso durante l'intervento subito per il cambio di genere. L'uomo si era rivolto alla Beaumont Society, una organizzazione che aiuta uomini che vogliono o hanno cambiato sesso, per conoscere la praticabilità e le implicazioni di una possibile gravidanza. Si era rifatto vivo sei mesi dopo per ringraziare e annunciare il lieto evento. Non è chiaro se il bebè sia stato partorito naturalmente o con il taglio cesareo. Secondo la Beaumont Society si tratterebbe del primo caso in Gran Bretagna. Gli altri due casi conosciuti sono in Spagna e negli Usa, dove a diventare "mammo" è stato, nel 2008, il 38enne Thomas Beatie, nato Tracy Lagondino.
* Fonte Leggo

Tette naturali da record: ''Ho la nona, continua a crescere'' (clicca foto)


Nel 2007 vinse il premio per il seno più grande con una misura 30J, pari ad una nona italiana. Ma il petto della 24enne Rachel Aldana, continua a crescere: «Sono arrivata ad una misura 30L, non so dove vogliano arrivare. Sono preoccupata per il mio futuro, potrei anche avere problemi a camminare per il peso che porto». Ma al momento, quello di Rachel è il secondo seno più grande del Regno Unito, cioè quello di Donna Jones, una donna di 29 anni con la misura 40M, vale a dire una dodicesima abbondante.
* Fonte Leggo

Freddo in auto? Folle ci impianta una stufa a legna!

METTMENSTETTEN (SVIZZERA) - Lo svizzero Pascal Prokop è riuscito a montare sulla sua vecchia auto, una Volvo 240 del 1990, una stufa a legna perfettamente funzionante. Pascal, originario di Mettmenstetten nel Canton Zurigo,  è anche riuscito ad ottenere il regolare permesso di circolazione: sul libretto dell’auto c’è scritto infatti ”berlina con una stufa a legna” ma non potrà circolare sulle strade pubbliche con la stufa accesa.
Dalla Volvo, il fumo esce da due tubi di scarico. “Quando sono stanco o magari ho bevuto un bicchiere di troppo, posso riposarmi al calduccio dentro la mia macchina”. Al posto del sedile del passeggero Pascal Prokop ha installato un piccolo forno a legna che a volte provoca molto calore a bordo e costringe Prokop ad aprire i finestrini.
All’inizio il capo degli esperti dell’Ufficio della circolazione svizzero non era molto entusiasta, ricorda Pascal.“A questo punto gli ho detto: ‘Mi dica cosa non va. Vado a casa, faccio le dovute modifiche e poi torno di nuovo. E ritornerò fino a quando non è tutto a posto’”. E così è stato: ora, il forno a legna è ufficialmente registrato sulla sua licenza di circolazione, rilasciata dall’autorità d’immatricolazione del Cantone Zurigo, ma la “berlina con una stufa a legna” non potrà circolare sulle strade pubbliche con la stufa accesa.

Uomo uccide la moglie e si mette con la sosia ....

BIRMINGHAM (ALABAMA) - Sospettato di aver ucciso la moglie in luna di miele, mentre facevano immersioni subacquee, si è presentato a processo con la sua nuova moglie, sorprendentemente somigliante alla prima. Secondo l'accusa Gabe Watson, 34 anni, avrebbe annegato nel 2003 Tina, 26 anni, durante delle immersioni nella Grande Barriera Corallina occludendole il tubo dell'alimentazione d'aria per ottenere i soldi dell'assicurazione. Lui si è sempre difeso affermando che si è trattato di un incidente dovuto al panico del momento e all'inesperienza di Tina, alle prime esperienze da sub.
E ora, iniziato il maxi processo di Birmingham contro di lui (nel quale testimonieranno i bagnanti australiani che assistettero alla morte della donna) Gabe ha sorpreso tutti presentandosi a corte sereno e in buona compagnia. Stesso colore dei capelli e degli occhi, stessa acconciatura, stesso sorriso: Kim Lewis, la nuova moglie dell'uomo, è quasi identica a Tina.
Fonte Leggo

BUONGIORNO A TUTTO IL MONDO

CALCIO - Inter, numeri impietosi: mai cosi male dal 1946

 Fino a pochi mesi fa si parlava dell'Inter che travolgeva un record dopo l'altro, quella che vinceva 5 scudetti consecutivi, che metteva in bacheca il 'triplete', che anche l'anno scorso aveva vinto tre titoli: Supercoppa di Lega, Coppa Italia e Mondiale per Club. Oggi è ancora l'Inter dei record, ma in negativo. Dopo 24 giornate di campionato la formazione di Ranieri ha subito questa sera il suo decimo ko, evento accaduto fino ad oggi una sola volta nella lunga storia nerazzurra nella serie A su girone unico, nella stagione 1946/47, conclusa con un anonimo decimo posto finale e 15 sconfitte alla fine delle 38 giornate. Negli ultimi 6 campionati - dal 2005/06 al 2010/11 inclusi - l'Inter aveva perso 5 volte in casa su 114 partite giocate; quest'anno, nelle prime 13 giornate casalinghe del campionato 2011/12 la formazione nerazzurra ha già perso 5 volte, che diventano 7 aggiungendo i due ko subiti al "Meazza" nel gironcino di Champions League, numeri record in negativo mai verificatosi nell'era-Moratti. 

Proprio al 1994/95, con Moratti entrato però a febbraio '95, invece, risaliva l'ultimo campionato nerazzurro in cui erano stati 5 i k.o. davanti al proprio pubblico, come oggi e come anche nelle stagioni 1954/55, 1946/47 e 1941/42, andando a ritroso. È oramai ad un passo il record assoluto di 6 sconfitte in casa in singolo campionato, firmato nel torneo 1955/56. E i numeri del tracollo nerazzurro non finiscono qui: quella di oggi è la terza sconfitta di fila in campionato dopo lo 0-4 di Roma contro i giallorossi e lo 0-1 subito dal Novara domenica scorsa a San Siro: non succedeva in serie A, a casa-Inter, dal febbraio-marzo 2004 - allenatore Alberto Zaccheroni - quando le sconfitte consecutive furono addirittura 4. Infine il gol, questo sconosciuto: l'Inter non segna oramai da 291'. A 4 giorni dal ritorno in Europa e ripensando alla situazione di fine gennaio, ad Appiano Gentile e dintorni si è rovesciato il mondo 

L’alimentazione per capelli e unghie sane

Capelli
L’alimentazione può influenzare la salute dei capelli. La maggior parte della struttura dei capelli e lo spessore hanno a che fare con la genetica. Le proteine e il ferro, tuttavia, possono essere utili per rendere i capelli più sani e più spessi. Il salmone è una fonte eccellente di nutrienti che aiutano a mantenere i capelli folti e sani.
Unghie
Come per i capelli, l’alimentazione può influenzare anche la salute delle unghie. Se si utilizzano le unghie senza prestare attenzione esse possono sempre essere sporche e rotte indipendentemente da ciò che si mangia. Se si sta utilizzando l’alimentazione per migliorare le unghie tuttavia, assicurarsi di assumere abbastanza calcio e zinco. E non consumare troppo zucchero o alcool.
Integratori
La vostra farmacia locale o il supermercato possono vendere integratori che contengono sostanze nutritive che possono essere utili per capelli e unghie. Sebbene questi integratori alimentari non siano nocivi, e migliorano la salute dei capelli e delle unghie, è generalmente considerato sano cercare di consumare queste sostanze nutrienti naturalmente nel cibo che mangiate.

Sanremo: Alessandro Casillo vince tra i giovani

E per la prima volta nella storia, Sanremo premiò un vincitore in contumacia. Colpa dell’incomprensibile scelta di collocare la finalissima dei Giovani attorno alla mezzanotte. Alessandro Casillo, quindicenne di Assago già “star” della tv dopo il secondo posto a Io Canto, si è aggiudicato la 62° edizione del Festival nella categoria Giovani con la canzone “E’ vero” nella finale a quattro disputata nella seconda parte della quarta serata di Sanremo 2012. Il giovanissimo milanese ha sbaragliato la concorrenza dei favoriti della vigilia, Erica Mou(“Nella vasca da bagno del tempo”) e gli Iohosemprevoglia (“Incredibile”), rispettivamente secondi e terzi. Il verdetto ha però messo d’accordo tutti visto che già la classifica parziale, formata dal voto combinato della Sanremo Festival Orchestra e del televoto, aveva collocato Casillo al primo posto. Le due Golden Share, i “jolly” in mano ad una giuria radio ed al voto di Facebook in grado di far scalare una posizione a testa ad un cantante, sono serviti solo per consegnare il secondo posto ad Erica Mou, che grazie al voto delle radio ha sorpassato gli Iohosemprevoglia.
Ma il voto di Facebook ha ribadito il primo posto di Casillo che, appunto in quanto minorenne, non ha potuto ritirare il premio in diretta: lo farà sabato sera, in apertura della finalissima. Al quarto posto si è piazzato Marco Guazzone con “Guasto”. Si potrebbe aprire un lungo dibattito sull’opportunità di assegnare la vittoria in una manifestazione così importante al voto di Facebook, che sarà pure attendibile perché visitato da molti giovani ma il dubbio è: quanto di questi hanno vere competenze musicali? Senza offesa e con tutto il rispetto per il bravo Casillo, forse il meccanismo andrebbe rivisto. Comunque se anche la finale dei Big riserverà le sorprese regalate dall’atto conclusivo di Sanremo Social, beh sarà un sabato sera davvero elettrico.

Sbrigati che è caldoOoOoOo.... direi che ci vuole propio....[ gif animata ]

                                                            da ⋆Mister Link⋆

Se l'amicizia e' vera e sincera.... durera' per sempre.....[immagine glitter ]

                                                da ⋆Mister Link⋆

Accetta questi fiori....affiinchè con il loro profumo....[continua immagine glitter ]

possano donarti a te che passi di qui ...... un sereno Sabato......da ⋆Mister Link⋆


                                                         

TUTTO HA UN SENSO..ANCHE SE A VOLTE ... [continua....immagine glitter ]

non riusciamo a TROVARLO !!!

Solo chi ha conosciuto la tristezza sa cosa vuol dire felicità.... [immagine glitter ]

      ♥

Chiedere scusa non e' essere immaturi o abbassarsi alle persone ... [...continua ]

e' un gesto di grande maturita' ..non tutti lo fanno e per questo che le persone distruggono amori e amicizie ....

Solo le persone VERE non abbassano MAI lo sguardo...[...continua immagine glitter]

quando gli PARLI !!!

NON HO VIE DI MEZZO NELLA MIA VITA ..... [...continua ]

O SEI TUTTO O SEI NIENTE PER ME!!!!

Il VERO AMORE brillerà di luce propria... [immagine glitter ]

                  

SONO UN'ANGELO QUANDO VOGLIO....[...continua...immagine glitter ]

e sopratutto con chi VOGLIO!!!

Si schianta con l'auto e le enormi tette le salvano la vita facendo da airbag -Clicca Foto-



Il Daily Mail dà notizia della Sig.ra Sheyla Hershey, che ha avuto salva la vita in un terribile incidente stradale per via dei suoi enormi seni. La formosa 32enne stava tornando a casa in un sobborgo di Houston, Texas, dopo una festa quando ha perso il controllo dell’auto ed è andata a sbattere violentemente contro un albero. Il danno alla macchina è stato considerevole, ma non quello alla persona, malgrado la donna non avesse allacciato la cintura. La Hershey spiega: “Penso che il mio seno mi abbia salvato la vita. Lo scontro è stato tremendo e ho le tette dolenti, ma hanno protetto il resto di me”.



Ragazza disabile si uccide a 24 anni per 'liberare' il suo fidanzato (clicca foto)


LINDEN - Si è uccisa per "regalare una vita migliore" al proprio ragazzo, ma non solo. Christina Symanski, 24 anni, di Linden (New Jersey) non sopportava più di essere un peso per la sua famiglia, non reggeva tutte le colpe che questa le aveva affibbiato in relazione all'incidente che sette anni prima l'aveva resa disabile. È tutto scritto sul blog della ragazza, che racconta una storia di commovente fragilità umana.
Il Daily Mail racconta di come la ragazza avesse affidato al diario on line la propria frustrazione per essere bombardata dai sensi di colpa per l'incidente che l'aveva lasciata paralizzata dal collo in giù, di come i suoi non fecavano altro che ripeterle che adesso dovevano impegnarsi per starle dietro ora che dipendeva tutto da loro. Ma ancor di più ha pesato, per trovare il coraggio per un gesto tanto disperato, l'amore che la ragazza provava per il proprio ragazzo: Jimmy. "Sapevo la realtà, non sarei mai migliorata. Non potevo guardare Jimmy scendere nell’inferno che era diventata la mia vita. Tutti i momenti passati insieme, tutto quel che potevamo fare era piangere", ha scritto Christina.


Il suo è un racconto che lascia senza fiato: “Ogni secondo mi uccideva. Volevo regalargli una vita migliore. Lo amavo troppo per essere egoista, dovevo lasciarlo andare, anche se mi avrebbe ucciso: ed è proprio quello che ho fatto”. Così la ragazza lo ha mollato, poco prima che i due si trasferissero in una nuova casa. “Il momento più basso della mia vita”, ha raccontato la ragazza. Lei, abbandonata dalla famiglia, si è lasciata morire sulla propria sedia. “Alla fine, il mio più grande desiderio, la mia preghiera a Dio, era di essere liberata da questa vita - ha scritto -. Spero che ci sia un paradiso, e che la mia separazione dalle persone che amo, sia solo temporanea”.
* Fonte Leggo

Ragazza si sottopone a 10 interventi per somigliare ad un Manga -Clicca Foto-


Ormai viviamo in un mondo in cui la chirurgia plastica e i ritocchi sono diventati la norma e non più l’eccezione. Ma chi non si meraviglierebbe nell’incontrare una giovane donna Singaporiana del tutto uguale alle ragazze che si vedono sui manga?Stiamo parlando di Jacqueline Koh, una donna di 29 anni che negli ultimi 2 anni ha subito 10 operazioni di chirurgia plastica per assomigliare sempre più ad un fumetto giapponese.
Per raggiungere l’obiettivo sono stati necessari 136mila dollari e svariate ore in sala operatoria per ricostruire e modificare naso, bocca, zigomi, mento, seno e occhi.

Tutto è cominciato con un trattamento di Vaser Lipo, una particolare operazione simile alla liposuzione. In quel caso, l’esperienza fu traumatica, il medico face un lavoro poco professionale e Koh, finì per ingrassare invece di dimagrire. Nonostante questo la donna non si è fatta scoraggiare ed è tornata più convinta che mai da un altro chirurgo, sottoponendosi ad un processo di rinvigorimento della pelle e del viso.
A seguire le altre operazioni che hanno interessato gran parte del suo corpo, la più complessa delle quali, probabilmente è stata quella per ridefinire la forma del viso.
La ragazza, oltre all’aspetto da perenne cosplay, dichiara di averlo fatto anche per potersi sentire più bella (voi dite che ha raggiunto l’obiettivo?) e nega di aver in programma altre operazioni per il momento.
Per quanto riguarda la reazione delle altre persone, Koh, ci svela che moltissime donne le hanno sul suo blog personale per chiedere consigli e informazioni riguardanti il suo chirurgo personale.
Quasi nessuno secondo lei avrebbe avuto da ridire sul suo nuovo aspetto.
 Fonte absurdityisnothing

QUANDO IL SOGGETTO E' ZERO..L'OFFESA E' NULLA..! [immagine glitter ]

...VORREI TANTO...ESSERE LI' CON TE....[immagine glitter ]

Prima regola....ViVi e LaScIa ViVeRe......[immagine glitter ]

Lettori fissi.

Google+ Badge