Cerca nel blog

...

domenica 26 febbraio 2012

CHATTA AMICI ... la chat piu divertente del web




CLICCA QUI ! E SEI IN CHAT !!!!!

uno scherzo divertentissimo....

Cane eroe: vuole salvarla, muore con lei ..

Lì trovano in terra, uno vicino all’altra. Morti nel cuore della notte, asfissiati dal fumo causato da un corto circuito all’impianto tv. A S. Gimignano di Controne, Erasmo, splendido esemplare di Chow Chow di otto anni, ha cercato di salvare la sua padrona, Maria Rosa Ursella, una vedova di 79 anni, ma non ce l’ha fatta. E allora ha preferito morire con lei.
Nella notte fra venerdì e sabato, Erasmo si accorge subito del pericolo e abbaia alla padrona, per svegliarla. Continua fino a quando la pensionata, in camicia di notte, non si mette in piedi. Ormai, però, la casa sta andando a fuoco e un fumo denso e nauseabondo sta invadendo la stanza. L’aria è irrespirabile. Subito le mancano le forze e Maria Rosa crolla davanti alla porta della camera da letto. Erasmo non fugge. Non cerca scampo, non l’abbandona. Qualche ora dopo quando i vigili del fuoco, con maschere antigas e idranti, riescono a superare la coltre di fumo e varcano la soglia della camera, trovano cane e padrona a pochi metri l’uno dall’altra: vicini e morti.
La tragedia si abbatte alle 2 di notte su S. Gimignano di Controne, borgo con un centinaio d’anime a otto chilometri da Bagni di Lucca. Si conoscono tutti in paese e la tragica fine di Maria Rosa e del cane di famiglia colpisce l’intera comunità. Anche per come si svolgono i fatti. Venerdì sera, nell’abitazione a due piani - ora dichiarata inagibile e completamente devastata dalle fiamme - Maria Rosa è sola con il cane. La figlia Cinza Besozzi e il marito,Paolo Pisani, che lavorano nel panificio di famiglia, poco inclini a uscire la sera, cedono all’invito di amici che li vogliono a Lunata a giocare a burraco. Le figlie della coppia, di 27 e 19 anni, sono fuori con le amiche. Maria Rosa, però, è tranquilla: Erasmo è una guardia del corpo. «Qualche giorno fa - racconta il genero - è arrivato in casa un assicuratore. Per poco il cane non lo sbrana. Erasmo era pronto a difendere la nonna sino all’ultimo respiro».
Venerdì, dunque, la pensionata, appassionata di musica,accende la tv per seguire il festival di Sanremo. Ma le prende sonno e così, prima del verdetto sui giovani talenti, spegne l’apparecchio e va in camera da letto. Si mette in camicia da notte, spegne la luce, si addormenta. Di lì a poco scoppia l’inferno. Stando a quanto appurato dai pompieri, nella camera della figlia e del genero, accanto a quella della pensionata, avviene un corto circuito. La spia del digitale terrestre e quella del televisore rimaste accese da giorni provocano il surriscaldamento di un cavo e causano il principio d’incendio. Lentamente, il fumo invade la stanza da letto e il fuoco devasta la camera. Il calore è talmente elevato che si fondono i gioielli di famiglia, tre chili d’oro . Il cane intuisce il pericolo e prova, invano, a salvare l’anziana. All’una e venti i coniugi Pisani rientrano.
Vedono il fumo fuoriuscire dalla porta d’ingresso. Paolo Pisani sale le scale, sfonda la porta d’ingresso e viene investito da un’ondata di fumo, ma non demorde. Mette a repentaglio la propria vita per salvare la suocera, mentre la moglie grida invano il nome della madre. Con un l’estintore dal panificio e coprendosi il volto con un panno bagnato, Pisani entra in casa e vede il fuoco. Cerca lo stesso di arrivare alla camera della suocera o almeno fino al bagno per aprire una finestra e far uscire il fumo. Ma è tutto inutile. Il calore e l’aria irrespirabile gli impediscono di proseguire. Rischia di crollare a terra svenuto, ma riesce a ritrovare l’uscita. I pompieri da Lucca arrivano un’ora dopo perché è impossibile essere più celeri. Usano gli idranti per raffreddare l’ambiente, ma nella stanza d’ingresso il fumo è arrivato sino al soffitto e c’è il rischio di crolli in mansarda. Con le maschere antigas,strisciando a terra, arrivano nella camera dell’anziana. È lì vicino alla porta trovano Maria Rosa e il fido Erasmo

la famiglia con la pelle blu: ''Esistiamo da duecento anni'


Esiste una famiglia negli Stati Uniti, con precisione in Kentucky, la cui pelle ha un colore diverso da quello di tutti gli esseri umani: i Fugale sono blu. Non si tratta di uno scherzo o di una messa in scena, bensì lo strano colore dell'epidermide è dato da un'anomalia genetica recessiva, venuta in 'superficie' dopo una serie di accoppiamenti tra soggetti portatori del 'gene blu'. Alcuni giornali americani mostrano una foto di centinaia di anni fa, quando sui monti Appalachi si era stabilita questa famiglia, in cui alcuni componenti avevano la pelle di colore blu. Dalla loro comparsa nel 1800, i Fugale incrociarono i loro geni soprattutto con la famiglia dei Smith, anch'essa portatrice del gene recessivo. Essendo entrambe le famiglie portatrici di metemoglobinemia, o Met-H, i vari incroci riportarono alla luce questo gene, dando vita a esseri umani con la pelle bluastra. Ma perchè sono blu? La metemoglobina rende il sangue più denso e con un colore più scuro, che in alcuni soggetti rende la pelle così scura. Però provoca anche delle insufficienze nel trasporto dell'ossigeno, fattore che costringe chi è affetto da questa malformazione, a sottoporsi alcune cure, che spesso riportano il sangue e la pelle a colori normali.
* Fonte Leggo

Rade e tatua il proprio gatto: animalisti in rivolta


Il 24enne Timur Rimut è un tatuatore che vive nella Repubblica russa del Tatarstan. Timur si definisce un’artista che ama realizzare tatuaggi insoliti. Questa volta però, il ragazzo ha fatto il tatuaggio più incredibile della sua vita: ha preso il suo gatto sphynx (una razza particolare, senza pelo, originaria del Canada) in braccio, l’ha anestetizzato ed ha disegnato sul suo corpicino il tatoo “Carpe Diem” (in latino “cogli l’attimo” n.d.r).
Chissà come l’ha presa il piccolo animale. Fatto sta che i gatti sphynx hanno bisogno di molta cura e di essere lavati una volta alla settimana: la loro pelle, infatti, si brucia se viene esposta per troppo a lungo al sole.
Probabilmente, viste queste premesse, il micio di Timur non l’avrà presa molto bene. A seguire il video del gatto sotto ai ferri, sconsigliato ad un pubblico sensibile, e le immagini del ragazzo russo insieme al gatto:

VELOCITA ESTREMA LAMBORGHINI ,adrenalina100%- CLICCAVIDEO


LA GENTE PARLA ... LA GENTE GIUDICA .. MA LA GENTE CHE NE SA di cosa ti porti dentro!!!

Giramento di @@ in corso █████████ al 100%

La verità fa male, ma perché preoccuparsene.. ce ne così poca in giro...

Chi non rispetta la tua persona non è degno della tua presenza..

Noi di ⋆Mister Link⋆ vi auguriamo una serena Domenica....

Piccolo dormi pure ci sarò io vicino a te per difenderti dalla gente cattiva

Se una persona merita.. io mi faro' in quattro..per aiutarla...

Dice tutto l'immagine [...clicca per leggerla ]

LA PANCIA CHE TUTTE LE DONNE AMANO VEDERE!!!!

CHI CI TIENE TI CERCA...ANCHE CON LA SCUSA PIU' STUPIDA!!!

Per sorridere si mettono in moto 16 muscoli, per arrabbiarsi 65… Fai economia, SORRIDI!

QUESTO LINK LO DEDICO A TE CHE SEI AL DI LA DELLO SCHERMO, PER DIRTI GRAZIE....DI ESSERCI SEMPRE.

Non chiamarlo sesso se lo fai con il cuore....

A VOLTE IL MIO "NIENTE" SIGNIFICA CHE AVREI MOLTE COSE DA DIRE


MA QUI NON MI VUOLE BENE NESSUNO??

Ci addolciamo un pochetto.....

Chi non ha mai posseduto un cane.. non può sapere che cosa significhi essere amato.

La verità fa male - Il dubbio corrode - La bugia distrugge

....ESAURIMENTO IN CORSO AL 99% █████████

Ogni cosa ha il suo tempo, bisogna solo avere la pazienza e la forza di aspettare ...

Lettori fissi.

Google+ Badge