Cerca nel blog

...

lunedì 30 aprile 2012

I FANTASMI DEL PARCO BORROMEO ARESE (MILANO)

Sono state due foto che ci hanno spinto ad andare al parco di Villa Borromeo a Cesano Maderno, in provincia di Milano. Due foto inviateci in busta chiusa con mittente anonimo, in cui si vedevano strane sfere luminose... fantasmi? (Per vedere le foto, vai alla fotogallery). All'interno della busta gialla, un biglietto sul quale c'era scritto solamente: "le abbiamo scattate sotto il tempio del fauno, fatene buon uso." Giunti sul posto, abbiamo constatato che le foto potevano essere state scattate davvero sotto il tempietto del fauno, all'interno di un pozzo sotterraneo, cui entrata sta appunto ai piedi di un inquietante satiro. Ma lì, non si poteva scendere, così ci siamo fermati a fare rilevamenti in superficie e, proprio in prossimità di quel pozzo, abbiamo rilevato forti anomalie col galvanometro.Lo strumento in questione rivela passaggi di "energie" da alcune zone ad altre, ma ciò non dovrebbe avvenire in normali condizioni. Ciò potrebbe essere dovuto al fatto che in tale pozzo, nel '600, i conti Borromeo gettavano i corpi di fanciulle (alcune ancora vive, altre già morte) che venivano "usate" per ravvivare festini ed orge dai caratteri esoterici/alchemici che avvenivano nei sotterranei del parco, "luogo magico" dove natura e cultura, scienza e poesia interagivano armoniosamente garantendo simultaneamente la riscoperta del mondo classico e la percezione nuova, ambigua e misteriosa di quello moderno, progettato da Giulio Arese agli inizi del ‘600 per celebrare i fasti della propria stirpe. Non si sa di preciso cosa facessero Bartolomeo III Arese (1610-1674) ed i suoi discendenti in quei sotterranei, ma possiamo immaginarlo. Infatti, abbiamo altri casi simili a questo che possono essere presi come paragone. In Ungheria, la contessa Erzsébeth Bathory, nel '700, usava fare bagni rigeneratrici nel sangue delle sue damigelle, che lei stessa si divertiva a torturare nei sotterranei dei suoi castelli. 
Ci furono numerosi processi, in seguito alla scomparsa di numerose ragazze, e la contessa venne condannata alla reclusione forzata a vita. Ma conosciamo altri casi simili al suo. Infatti, in quel periodo, era forte la credenza che il sangue fosse rigeneratore di vita, che  potesse donare i caratteri vitali e la forza del "donatore" o addirittura la vita eterna a chi l'avesse bevuto. Evidentemente, anche i conti Borromeo credevano lo stesso, così organizzavano orge rituali nei sotterranei del loro palazzo (annesso al parco) in onore di Pan. Non sappiamo cosa, l’ampiezza delle conoscenze linguistiche, l’enciclopedismo, l’amore per la cultura ebraica, l’inquietudine religiosa, le tensioni pampsichiste, abbiano potuto suggerire ai conti di quel periodo. Tuttavia, le sfere luminose di quelle foto rimangono un mistero. potrebbero essere le anime in pena di quelle giovani fanciulle sacrificate dai Borromeo?

►►VIDEO◄ ◄Mafia, Fiorello a Grillo: ''Hai detto una cazzata''

Nel corso della rassegna stampa quotidiana, Fiorello commenta le dichiarazioni del comico genovese: "La mafia non strangola le sue vittime, le tasse sì". "Mi sa che Grillo ne sa poco di mafia - aggiunge lo showman - che si vada a vedere un pò tutti i pilastri delle autostrade in Sicilia...Grillo te posso dì 'na cosa? Ma vattela a piglia 'nder pizzo"
 ❤❥condividi questo post tramite il pulsante f di facebook in basso..grazie ❤❥

Chi ti vuole bene.. ha sempre nella sua mente un posto per un puro pensiero per te…♥

❤❥condividi questo post tramite il pulsante f di facebook in basso..grazie ❤❥

Dice tutto l'immagine...[...clicca la foto per LEGGERLA ]

❤❥condividi questo post tramite il pulsante f di facebook in basso..grazie ❤❥

...quindi non mi resta che augurarvi un sereno risveglio...

❤❥condividi questo post tramite il pulsante f di facebook in basso..grazie ❤❥

Messaggio in bottiglia per ARIETE ....❤‿❤

“Abbi fiducia di ciò che senti dentro: solitamente è giusto.” 
 ❤❥condividi questo post tramite il pulsante f di facebook in basso..grazie ❤❥

Messaggio in bottiglia per GEMELLI....❤‿❤

“Non lasciare mai che ciò che non puoi fare interferisca con ciò che puoi fare.” 
 ❤❥condividi questo post tramite il pulsante f di facebook in basso..grazie ❤❥

Messaggio in bottiglia per TORO....❤‿❤

“Quel che abbiamo alle spalle e quel che abbiamo davanti sono piccole cose se paragonate a ciò che abbiamo dentro.” 
 ❤❥condividi questo post tramite il pulsante f di facebook in basso..grazie ❤❥

Messaggio in bottiglia per CANCRO ....❤‿❤

“La più grande prova di coraggio è sopportare la sconfitta senza perdere il cuore.” 
 ❤❥condividi questo post tramite il pulsante f di facebook in basso..grazie ❤❥

Messaggio in bottiglia per LEONE....❤‿❤

“Tutti i nostri sogni possono diventare realtà se abbiamo il coraggio di perseguirli.” 
❤❥condividi questo post tramite il pulsante f di facebook in basso..grazie ❤❥

Messaggio in bottiglia per VERGINE..❤‿❤

“Non abbiate mai paura dell’ombra. E’ li a significare che vicino, da qualche parte, c’è la luce che illumina.” 
❤❥condividi questo post tramite il pulsante f di facebook in basso..grazie ❤❥

Messaggio in bottiglia per BILANCIA...❤‿❤

“Non importa quante volte cadi, ma quante volte cadi e ti rialzi.” 
❤❥condividi questo post tramite il pulsante f di facebook in basso..grazie ❤❥

Messaggio in bottiglia per SCORPIONE ....❤‿❤

“Io prendo delle decisioni. Forse non sono perfette, ma è meglio prendere decisioni imperfette che essere alla continua ricerca di decisioni perfette che non si troveranno mai.” 


❤❥condividi questo post tramite il pulsante f di facebook in basso..grazie ❤❥

Messaggio in bottiglia per SAGITTARIO....❤‿❤

“Se guardi sempre il sole in faccia non potrai mai vedere l’ombra!” 
❤❥condividi questo post tramite il pulsante f di facebook in basso..grazie ❤❥

Messaggio in bottiglia per ACQUARIO....❤‿❤

“Il destino non è questione di fortuna; ma è questione di scelte. Non è qualcosa che va aspettato ma piuttosto qualcosa che deve essere raggiunto.” 


❤❥condividi questo post tramite il pulsante f di facebook in basso..grazie ❤❥

Messaggio in bottiglia per CAPRICORNO ....❤‿❤

“La ricchezza arriva a coloro che fanno accadere le cose non a coloro che lasciano che le cose accadano.” 

❤❥condividi questo post tramite il pulsante f di facebook in basso..grazie ❤❥

Messaggio in bottiglia per PESCI ....❤‿❤

“Qualunque cosa vogliate fare, fatela adesso. I domani sono contati.” 
❤❥condividi questo post tramite il pulsante f di facebook in basso..grazie ❤❥

Dice tutto l'immagine...[...clicca la foto per LEGGERLA ]

❤❥condividi questo post tramite il pulsante f di facebook in basso..grazie ❤❥

Dice tutto l'immagine...[...clicca la foto per LEGGERLA ]

❤❥condividi questo post tramite il pulsante f di facebook in basso..grazie ❤❥

I COMUNI: "L'IMU È UN PASTICCIO, SOLDI SOLO ALLO STATO". PUÒ SALTARE L'AUMENTO IVA

a tassa sulla casa «così come è stata varata, altro non è che una patrimoniale mascherata». Lo afferma al Mattino il presidente dell'Anci, Graziano Delrio, che sulla spending review che il ministro Giarda domani proporrà in consiglio dei ministri, spiega: «Nessuno ha finora pensato di consultare su questo argomento i primi cittadini». «Così come è stata concepita - afferma Delrio - per noi è inaccettabile. Una tassa nata male e finita peggio perchè quel gettito finirà in larga parte nelle casse dello Stato che pensa in questo modo di fare quadrare il proprio bilancio. Contestiamo la confusione che si produce nei cittadini e nella finanzia locale, vero pasticcio». La proposta dei sindaci, illustra Delrio, è «che l'Imu vada a finire ai comuni, altrimenti il governo abbia almeno il coraggio di riconoscere che ha varato una tassa sui patrimomi». «È stato calcolato - aggiunge - che lo Stato incasserà nove miliardi, mentre sono sei le risorse che vengono trasferite ai comuni. Siamo dunque disposti a una riduzione proporzionale purchè quell'imposta resti nelle nostre casse». «La possibilità di un conguaglio a dicembre - osserva poi il presidente dell'Anci - non è rispettosa della gente e soprattutto della fedeltà fiscale. Abbiamo inoltre forti dubbi sul gettito previsto che ci pare sovrastimato». Su eventuali tagli alla spesa dei Comuni, Delrio fa sapere: «Gli enti locali hanno già le carte in regola su questo fronte avendo ridotto di sei miliardi i costi di rappresentanza, le iniziative culturali e tutte le uscite non indispensabili. Se dobbiamo fare un altro sacrificio siamo disposti a discutere ma è singolare che finora nessuno ci abbia interpellato».FORSE SALTA L'AUMENTO DELL'IVA. Forse si potrà evitare l'aumento dell'Iva dal 21% al 23%, oltre a garantire il rispetto degli obiettivi di bilancio nel 2013. Ma aspettarsi di più dalla spending review 'che deve coinvolgere anche gli enti localì, 'almeno in questa fase e considerato l'orizzonte temporale di impegno del governo, credo sia sbagliato'. È quanto afferma al Corriere della Sera, il sottosegretario all'Economia Gianfranco Polillo che spiega: 'La revisione integrale della spesa pubblica, del resto, non è un'operazione una tantum, ma un processo. Che per essere incisivo presuppone un'analisi molto attenta e scelte politiche importantì. 'Stiamo mettendo a punto un metodo - aggiunge - costruiamo una base solida e soprattutto condivisa, così magari chi vince, domani, non sentirà il bisogno di smontare tutto, come accaduto fin quì. Alla domanda su quale risorsa effettivamente potrà venir fuori per fronteggiare l'aumento delle tasse, Polillo replica: «I risparmi serviranno per blindare il pareggio del 2013 ma forse potrà esserci lo spazio per evitare l'aumento dell'Iva, in tutto o in parte». E abbattere l'Imu? 'Non si può fare - spiega Polillo - ma stiamo già ragionando sulla tassazione degli immobili nella delega fiscale. Se c'è un'imposta sulla propietà non ha senso il prelievo sulle compravendite. Anzi, è controproducente perchè blocca il mercato'.
Fonte dell'articolo :Leggo
❤❥condividi questo post tramite il pulsante f di facebook in basso..grazie ❤❥

Lettori fissi.

Google+ Badge