Cerca nel blog

...

sabato 16 giugno 2012

Povero bimbo : Impiantate due corna a un bimbo di 5 anni per rimuovere una voglia

Il piccolo George Ashman è nato nel 2006 con una vistosa voglia rossa sul viso.
Per paura che il loro figlioletto potesse essere preso in giro dai suoi compagni di classe e soffrisse la discriminazione per tutta la vita i suoi genitori sono stati costretti a prendere una decisione drastica.
Insieme a una equipe di medici, mamma e papà Ashman hanno dato il placet affinché a George fossero  impiantati due "espansori tissutali", in tutto somiglianti a due corna demoniache, sotto la pelle in modo da poterli gradualmente rimuovere coprendo totalmente la macchia e ricucendo la nuova pelle sulla fronte.
L'operazione è stata un successo e, dopo tanta sofferenza, finalmente, George potrà vivere una vita normale.
 FONTE notizie pazze

Ecco dove VOGLIO ESSERE ADESSOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

Ahoooooooooooo ma che fate TUTTI DIETRO 'NA MACCHINA?!?!?!

♥❥Cu. cu' ..c'è nessunoOoOOo volevo agurarti un BELLISSIMO Sabato....♥❥

 
♥❥❥══════♥❥❥═ ❤♥❥♥♥❥ℒℴνℯ ♥❥♥♥❥❤ ═ ♥❥❥══════❥♥❥

ALLUCINANTEE Italia-Croazia: BANANA LANCIATA in campo

L'Uefa ha aperto un'inchiesta sulla notizia della banana lanciata in campo ieri sera durante Italia-Croazia, come possibile gesto di scherno dalle connotazioni razziste nei confronti di Balotelli. La Figc non ha avanzato proteste ufficiali mentre ha espresso all'Uefa ''forte rammarico'' per i fischi all'inno di Mameli da parte di alcuni tifosi avversari. L'Uefa, intanto, ha inflitto alla Federcalcio croata un'ammenda di 25mila euro per il comportamento dei tifosi durante la gara con l'Irlanda.

FONTE ANSA

Artigiano "STROZZATO" dalla crisi: «VENDO un rene a 30mila euro per PAGARE i debiti»

PADOVA - Ha 40 anni e gode di ottima salute, ma è pronto a vivere il resto della sua vita da invalido pur di salvare il suo lavoro di artigiano e la sua famiglia. Per risolvere una situazione debitoria sempre più pressante ha deciso di mettere in vendita un rene salvando in questo modo il suo futuro e la vita di qualcuno che ha bisogno di un rene per poter sperare in un futuro. Così ha messo alcuni annunci su diversi siti internet offrendo il proprio organo. Una decisione sofferta e vissuta come ultima spiaggia della quale non ha ancora messo al corrente la sua famiglia arrivata dopo mesi di sofferenze di soluzioni alternative tutte sfumate di porte chiuse.«Il mio calvario è iniziato poco meno di due anni fa, sembrava una cosa risolvibile nel giro di un paio di mesi poi invece la situazione è precipitata, la crisi si è acuita, da sette mesi non lavoro se non saltuariamente e le entrate troppo scarse non mi permettono di far fronte alle necessità della mia famiglia - racconta G.B., vicentino che aveva un'attività anche a Padova - Stasera verranno a prendersi anche la tv e il computer dei miei figli. Ho pensato di mettere in vendita un rene e ho anche già avuto un contatto con una persona interessata che mi ha subito avvertito che se si dovesse trovare un accordo dovremmo andare all'estero entrambi. In Italia è impossibile per legge fare questo tipo di accordi».I guai per il quarantenne sono iniziati poco meno di due anni fa per aiutare un collega che era un amico, come spiega, che poi è sparito lasciando sulle sue spalle parte del debito contratto. «Sembrava un prestito che sarebbe rientrato in un paio di mesi, il lavoro c'era ancora anche se la crisi iniziava a mordere, poi la situazione è precipitata e io mi sono trovato con parte del debito da rifondere - continua sconsolato l'artigiano -. Sono 7 mesi che non riesco a uscire da questa situazione. Con il lavoro completamente fermo, ho chiesto aiuti, ho bussato a tutte le porte, nessuna associazione neanche quella di categoria può farmi da garante perché non sono finanziabile dalle banche anche se la somma che mi servirebbe è di 30.000 euro».«Ho provato anche con la Caritas - aggiunge - ma non c'è nulla da fare. Sono disperato non ci sono altre soluzioni, non mi sento più nemmeno lucido per poter cercare strategie o bussare ad altre porte. Ho pensato di mettere in vendita un rene anche se so che è illegale, una decisione che mi dilania, che forse mi costerà anche la famiglia perché non so mia moglie come potrà reagire a questa estrema soluzione. È stata una decisione difficile e molto sofferta, ma io penso solo a sbloccare la situazione altrimenti non faccio più nulla, non ho nemmeno la lucidità fare altro, vivo alla giornata col poco che guadagno».L'artigiano dice di aver riflettuto molto prima di mettere l'annuncio con il quale offre una parte del suo corpo giungendo alla conclusione che con un solo rene si può vivere anche se in modo controllato e certamente non più come nella prima parte della sua vita. «Forse se trovo l'acquirente serio riuscirò a rimettere in ordine la mia vita, ad avere una base per far ripartire il mio lavoro, capisco le difficoltà di salute a cui mi espongo, ma non sarà sicuramente peggio della situazione che vivo ora - chiude l'artigiano -. Per fronte a delle necessità ho chiesto in prestito 1500 euro che ora non posso restituire e dovrei farlo entro poche ore. Per saldare il debito verranno a casa a prendersi quello che è rimasto come il televisore. Dovrò spiegare anche questo alla mia famiglia, ma ormai sono troppi mesi che spero e nulla è accaduto, resto convinto che la decisione che ho preso sia quella risolutiva».

FONTE il gazzettino

Tromba d'aria: il Comune chiede lo stato di crisi

VENEZIA - La giunta comunale di Venezia, su proposta del sindaco Giorgio Orsoni, chiederà al presidente della Regione Veneto l'esistenza dello stato di crisi per eccezionale avversità atmosferica dopo la tromba d'aria di martedì 12 giugno. Sempre al presidente della Regione Veneto, la giunta comunale, nella stessa delibera, chiede sia richiesta alla Presidenza del Consiglio dei ministri la dichiarazione dello stato di emergenza a seguito della calamità naturale che ha colpito il territorio e le popolazioni. La Giunta ha deliberato il prelievo dal fondo di riserva di 50mila euro per far fronte alle prime urgenti operazioni di intervento di messa in sicurezza di parti di edifici e abitazioni, e di infrastrutture ad uso pubblico, oltre al taglio e asporto di notevoli quantitativi di ramaglie e parti di alberature, tetti e tegole.

fonte il gazzettino

PREVISIONE METEO :Situazione generale in ITALIA

Alta pressione africana in arrivo su tutta l'Italia con tanto sole ovunque. . OGGI Sereno ovunque. Caldo in aumento per l'arrivo dell'anticiclone africano. temperature sopra i 35 gradi al Sud. DOMENICA Tempo stabile ovunque. Temperature molto alte nelle zone interne del Sud, anche 38-39 gradi fra Campania,Puglia e Lucania. LUNEDI Caldo intenso su gran parte della penisola.

fonte inmeteoblog

Magnitudo(Ml) 2.5 - EMILIA-ROMAGNA - FERRARA 16/06/2012 04:40:32 (italiana)

Magnitudo(Ml) 2.5 Profondità 9.7 km 
                                                        AVVERTITO NELLE SEGUENTI ZONE 
 FELONICA (MN) FICAROLO (RO) FINALE EMILIA (MO) BONDENO (FE) SANT'AGOSTINO (FE)

FONTE INGV

MA VI RENDETE CONTOOOOO Facebook post SPONSORIZZATI A PAGAMENTO!!!!

Come avere ricavi dai quasi 900milioni di utenti che Facebook (foto:infophoto) può vantare nel mondo? E' questo il nodo che Zuckerberg deve sciogliere per convincere gli scettici che hanno segnato il flop borsistico di Facebook e il primo passo in questa direzione saranno i post sponsorizzati, messaggi a pagamento che compariranno tra i newsfeed delle persone che hanno cliccato Mi piace sulla tua pagina.Potrai utilizzare i Promoted Post cliccando sul tasto Promoted che verrà implementato nella barra di aggiornamento di stato, vicino al pulsante Post. A questo punto potrai decidere la cifra da investire per sponsorizzare il tuo post, 5 dollari per raggiungere 1200 fan, 10 per 2300, e 20 per avere la visibilità di 4600 utenti iscritti alla tua pagina. Il tetto massimo di spesa sarà di 300 dollari.I post sponsorizzati avranno una durata di tre giorni sulla bacheca dei tuoi fan e potrai decidere di sponsorizzare anche post già pubblicati da meno di 72 ore. La rincorsa verso la risalita in Borsa è già partita.

FONTE faceblog

AHAHAHAH TROPPO FORTE E VERISSIMAAAAAA AHAHAHAHH

Questa RAGAZZA NON RIESCE a lavorare !!!!!! chissa' come mai...MAH

Ma cosa fanno?...O.o


fonte curiosita' web

ASSURRDOOOOOOOO Va sulla ruota della morte e ha 5 ORGASMI ricoverata d’URGENZA!!!


Mary Ortland, 25enne studentessa americana, si trova ora in ricoverata al Providence Holy Family Hospital, Washington, in buone condizioni, cosicente,sorridente e “appagata”, tanto da riuscire a rilasciare un’intervista ai giornali spiegando cosa le è curiosamente accaduto.La ragazza di trovava nel parco divertimenti Riverfront Park insieme al fidanzato, per una piacevole serata romantica. I due, dopo la classica ruota panoramica e l’otto volante, avevano deciso di farsi travolgere dai brividi provando l’ultimissima attrazione proposta dal parco, la ruota della morte, o Death Turbolence, che sballottola i passeggieri a una velocità di 300 km/h.Appena iniziato il giro sembrava tutto andare per il meglio, pochi secondi dopo, però, la ragazza ha iniziato ad avere un orgasmo a causa della fortissima adrenalina. Il fidanzato, stupito e soprattutto imbarazzato, non sapeva come comportarsi, e nei primi istanti è rimasto a bocca aperta a “godersi” lo spettacolo. Dopo circa un minuto, però, gli orgasmi della ragazza sono diventati più intensi, fino ad arrivare a 5 orgasmi “flash” consecutivi, che sono continuati anche una volta che la giostra si era fermata.La sicurezza, allertata dalle insolite urla di piacere della ragazza, credendole una richieste di aiuto, ha prontamente fermato la giostra e ha soccorso la ragazza che, a causa del troppo piacere, era in arresto cardiaco.La studentessa è stata portata d’urgenza in ospedale, ma già nel viaggio sull’eliambulanza era cosciente, imbarazzata, ma con un’espressione di piacere stampata in volto.

FONTE Assurdita' web 

DOBBIAMO CREDERCI??? L’acqua del mare è salata? E’ colpa degli 8200 litri di SPERMA di balena! MAH

Una balena azzurra produce più di 400 galloni (1520 LITRI) di sperma quando eiacula ma solo il 10% arriva a destinazione.Quindi ogni volta 360 galloni (1368 LITRI) vengono dispersi nell’acqua e tu ti chiedi ancora perché il mare è salato??
Un consiglio…Non ingoiare l’acqua del mare!!!

FONTE ASSURDO WEB

FAMOSO, MA SOLO SUL WEB il CSKA ci casca e lo ingaggia

n panchina da una vita, aspettando il grande momento, l’occasione, la svolta. Che non arriva mai. Gregory Akcelrod, centrocampista francese di 27 anni, ha deciso di usare il web per inventarsi una carriera e, munito di un curriculum di tutto rispetto e di qualche paginata Google, di puntare dritto alla serie A e guadagnarsi un posto alla Cska di Sofia.Una militanza (falsa) nel francese Paris Saint Germain e nell’argentino River Plate. Provini (falsi anche questi) nell’Inter e nel Dpmm del Brunei. Un sito internet con foto (ritoccate) e link. Una serie divideo su Youtube che riportano gol spettacolari, che gli hanno valso il soprannome di «Gregorinho». Addirittura un’intervista in cui uno dei suoi amici, fintosi giornalista, lo paragona al campione spagnolo Joseph Guardioladefinendolo suo degno successore. Anche un comunicato stampa in cui figura tra gli ambasciatori di Livestrong, l’associazione di Lance Armostrong per la lotta contro il cancro. Munito di link e tanta faccia tosta, Greg bussa l’estate scorsa alla porta del Cska Sofia, serie A della Bulgaria. Un team famoso, rispettato, con alle spalle la vittoria in 31 campionati bulgari e dieci coppe di Lega, in cerca di nuovi talenti per riprendersi lo scudetto che nella stagione precedente è andato alla rivale Levski Sofia. Greg sembra fare al caso loro e viene subito incluso nella rosa dei giocatori in partenza per il ritiro estivo in Austria.SMASCHERATO DAI TIFOSI – Un fan del Cska, curioso e desideroso di saperne di più sul nuovo campione, decide di fare una piccola indagine e approda al forum di discussione su uno dei siti legati ai tifosi del Paris Saint Germain. Ma nessuno sa chi sia questo Greg. Qualche click, una rapida scorsa ai siti delle altre squadre citate nel suo impressionante curriculum: nessun risultato. Di Gregory Akcelrod si parla solo in oscuri club inglesi di quarta divisione, come il Bournemouth o lo Swidon, dove il giocatore ha sostenuto provini senza risultato. E sul sito del canale francese TF1, dove è nominato per aver partecipato alla trasmissione Tournez Manège per cuori solitari in cerca della dolce metà. Greg viene immediatamente convocato ed escluso dal ritiro. La sua carriera nella serie A bulgara è durata esattamente due giorni. E poteva approdare anche in Italia, visto che il 9 aprile 2008 la Gazzetta dello Sport segnalava un interessamento del Cagliari per Akcelrod.

fonte facebomb 

INCREDIBILEEEEEEE Aggredisce poliziotta a colpi di pene,MULTATO


Ha cercato di colpire una poliziotta alla testa, usando il suo pene. E per questo è stato condannato da un tribunale a pagare una multa di seicento sterline.L’aggressione risale allo scorso mese di novembre, quando il 28enne Marium Varinauskas si trovava nella sua abitazione, di Aberdeen, intento a bere alcolici. La fidanzata, infastidita dalla sua ubriachezza, si è rivolta alla polizia, che ha mandato sul posto un’agente. Quando questa ha bussato alla sua porta, lui si è abbassato i pantaloni, e ha iniziato ad armeggiare col pene, fino a cercare di colpire l’agente.“Quando sono arrivata – ha detto la poliziotta – era seduto sul divano, e indossava solo degli slip. Si è alzato, ed è venuto verso di me mostrando i suoi genitali”. Il lituano, un ingegnere libero professionista, ha ammesso le proprie responsabilità, di fronte ai giudici della corte di Aberdeen, ed è stato condannato a pagare una multa.

FONTE assurdita' web

SCOOPPPPPPP GUARDARE le tette fa BENE alla salute....quindi TUTTI A GUARDARLE!!!! AHAHAHAH

preso spunto da assurdo web

CLAMOROSOOOOOO “Ecco i nomi dei tre gay della nazionale”

Scoppia il caso omosessualità all’interno della Nazionale azzurra impegnata agli Europei di Polonia e Ucraina. Alessandro Cecchi Paone rivela: “Due giocatori sono gay, uno è bisessuale” e Antonio Cassano ribatte in modo colorito: “Ci sono froci in squadra? Spero di no”. Il conduttore tv, piccato dalla risposta dell’attaccante, svela: “Sono sicuro perché sono stato con un Azzurro. E mi ha detto che non è l’unico”. Cassano: “Froci in Nazionale? Mi auguro di no! Se dico quello che penso sai che cosa viene fuori… Sono froci, problemi loro, mi auguro che non ci siano veramente in nazionale. Se lo ha detto Cecchi Paone che c’è stato… C’è stato?”. In serata la risposta del diretto interessato sempre ai microfoni de La Zanzara: “Ho avuto una relazione con uno di questa nazionale, e lui mi ha detto chi è l’altro. Per questo so che sono due”. Sempre in diretta radiofonica, Cecchi Paone ha rivelato anche i nomi dei tre metrosexual azzurri:Sebastain Giovinco, Riccardo Montolivo e Ignazio Abate.

fonte notizie assurde

Chissa' chi sta FOTOGRAFANDO quel l'uomo??!?!?

Lettori fissi.

Google+ Badge