Cerca nel blog

...

giovedì 21 giugno 2012

INCREDIBILEEEEEEEEEEEEEEE e ASSURDOOOO OPERA 13ENNE COL TRAPANO

Un medico di campagna in Australia ha salvato la vita ad un ragazzo di 13 anni, che aveva battuto la testa cadendo dalla bicicletta, usando un comune trapano elettrico per alleviare la pressione sul cervello di un'emorragia interna, perchè nell'ospedale locale mancavano gli strumenti adatti. L'operazione di emergenza, eseguita dal medico generico Rob Carson nella cittadina di Maryborough in Victoria, è stata elogiata da un noto neurochirurgo come «uno dei più coraggiosi sforzi salvavita immaginabili». Il piccolo Nicholas Rossi era caduto venerdì scorso, aveva perso brevemente conoscenza e accusava mal di testa, così i genitori lo avevano portato di corsa all'ospedale locale. Quando il ragazzo ha cominciato ad avere contrazioni spasmodiche, il dott. Carson si è reso conto che si era prodotta un'emorragia interna, e che sarebbe morto se la pressione non fosse stata alleviata. Poichè l'ospedale non era dotato di trapani neurologici il medico, che non aveva mai eseguito un simile intervento, si è armato di un trapano della manutenzione e ha telefonato al neurochirurgo di Melbourne David Wallace, perchè lo guidasse in diretta sull'inclinazione e sulla profondità della trapanatura. Dopo l'operazione, Nicholas è stato trasportato in aereo in un ospedale di Melbourne dove si è pienamente ristabilito. Ieri è stato dimesso, e ha potuto celebrare con la famiglia

FONTE CURIOSITA' DAL WEB

CLAMOROSOOOO SONNAMBULA, CADE DALLA FINESTRA E RESTA ILLESA

Cadere da una finestra alta otto metri e rimanere illesa. E' successo a Rachel Ward, diciottenne di Horsham, nel West Sussex (Gran Bretagna). Colpita da sonnambulismo, Rachel ha aperto la finestra della sua camera da letto ed è precipitata giù. Dopo la caduta, ancora in dormiveglia, ha urlato aiuto e i suoi genitori, accortisi di tutto, l'hanno portata in ospedale. I medici hanno scoperto con sorpresa che Rachel non aveva, incredibilmente, niente di rotto. La ragazza si è svegliata solo il giorno dopo in ospedale, chiedendosi come fosse finita dal letto di casa sua, un castello ottocentesco, al letto di un ospedale. Rachel era andata a dormire alle nove e mezza, stanca dopo aver sostenuto un esame di disegno. "Ho sentito urlare 'mamma!', mi sono affacciata alla finestra e ho visto Rachel per terra vicino alla sua auto - ha detto Sue Ward, madre della diciottenne, al "Daily Mail" - ho temuto il peggio, sembrava in trance. Io e mio marito siamo scesi e abbiamo cercato di svegliarla, ma senza successo, così l'abbiamo portata in ospedale". "Ricordo solo che avevo freddo e che i miei genitori erano intorno a me - ha detto Rachel - faccio danza cinque ore al giorno, forse è grazie a questo che non mi sono fatta niente". La ragazza non ha mai sofferto di sonnambulismo, ma per gli esperti oltre il 2% delle persone possono avere episodi isolati di questo genere, forse dovuti allo stress.

FONTE CURIOSITA' WEB

BARESE HA TROPPI PROCESSI E SI FINGE MORTO: IN CELLA

Aveva diverse pendenze con la giustizia davanti a varie procure italiane e così ha pensato bene di architettare la propria morte documentale, provvedendo a spedire ai vari uffici dei certificati di morte, ovviamente falsi, per fare in modo che la contestazione dei reati si estinguesse. Ma il trucco non ha funzionato e così, S.R., un uomo originario di Bari, è finito sotto accusa, questa volta per i reati di frode processuale, falsità materiale e falsità ideologica. L'imputato è stato condannato ad un anno e 9 mesi nel processo che si è concluso in Tribunale a Lecco davanti al giudice monocratico Paolo Salvatore.

FONTE CURIOSITA' WEB

ERA LESBICA, CAMBIA SESSO, ORA ADRIAN È UN UOMO GAY

Con le sue curve, i suoi lunghi capelli biondi e le sue labbra carnose, Katherine Dalton era molto richiesta come modella. Ma dietro la sua bellezza nascondeva un piccolo segreto: non si sentiva affatto una donna, ma un uomo intrappolato in un corpo da donna. Fu per questo che decise di cambiare sesso, e di diventare un uomo. "Per anni mi sentivo un uomo nel corpo di una donna - ha detto - e anche se ero una donna bellissima ci stavo male, perché non volevo esserlo. Ora mi sento bene, è fantastico". Ora Katherine si chiama Adrian ed è un uomo, anche se oltre al cambio di sesso ha avuto anche un piccolo cambiamento: non le piacciono più le donne. "Quando ero più giovane mi sentivo attratto dalle donne, ora da quando ho cambiato sesso mi attraggono gli uomini - ha continuato - mi considero un ragazzo gay ora. Al liceo per anni ho avuto una relazione con un'altra ragazza, ma nessuno lo sapeva". Adrian non sa ancora cosa fare del suo futuro. "Mi piacerebbe andare in Australia, o comunque viaggiare molto".

FONTE CURIOSITA' WEB

Assurdo !!! La Banca sbaglia un versamento e la coppia fugge con 4 milioni !!!!


La polizia neozelandese, con l'assistenza dell'Interpol, è alla caccia di una coppia che apparentemente ha lasciato il Paese con milioni di dollari ricevuti per errore dalla loro banca. La polizia non ha rivelato i nomi dei milionari per caso, ma secondo i media locali si tratta dei gestori di una stazione di servizio a Rotorua nell'isola del nord, che ora è chiusa e in amministrazione controllata. Secondo il detective di polizia sergente David Harvey, la coppia aveva presentato domanda alla banca Westpac per un mutuo di 10 mila dollari neozelandesi (circa 4.600 euro), ma nel loro conto si sono visti accreditare 10 milioni di dollari (oltre 4,6 milioni di euro). Da allora i due sono scomparsi, non prima però di aver svuotato il conto. L'Interpol è stata avvertita, ma le indagini potranno richiedere parecchio tempo, ha ammesso il sergente Harvey. La Westpac ha dichiarato di aver avviato una «vigorosa azione penale e civile per il recupero della somma», e non ha rilasciato dichiarazioni sulle cause del disguido, ma ha ricordato che il denaro trasferito per errore in un conto non entra in alcun modo nella proprietà del titolare del conto stesso.

AHAHAHAH Un modo originale di promuovere una marca di preservativi

Show dei record: MUOREEEE il coniglio piu’ grande del mondo

Povero Amy: il coniglio piu’ grande del mondo (per dimensioni) non ce l’ha fatta a sopportare lo stress. La vicenda non e’ del tutto chiara, ma il Telegraph ci dice che questo coniglio gigante era in viaggio verso lo studio dello Show dei Record di Barbara D’Urso quando ha avuto un attacco di cuore.
Secondo quanto riportato dal quotidiano britannico, infatti, Amy stava volando a Milano, dalla sua casa di Worcester, in Gran Bretagna, dove viveva tranquillo con la sua famiglia con un menu’ fisso da 10 sterline al giorno, che comprendeva due mele, carote, mezzo cavolo, del fieno fresco e anche una ciotola di cibo per cani per concludere il pasto. Con tutta probabilita’ stava arrivando in Italia da Barbara D’Urso per partecipare allo Show dei Record: o almeno questo e’ quello che ci dice il Telegraph.Il coniglio di razza continentale che pesava 20 chilogrammi, che dormiva nella cuccia di un cane, e’ morta per un attacco di cuore, proprio mentre era in viaggio. Doveva essere ospite allo Show dei Record, ma purtroppo non ci e’ arrivata viva: e’ morta molto prima.

“È un vero mistero. Era sano, giovane, per essere un coniglio, e il veterinario aveva ritenuto che fosse idoneo per affrontare un volo aereo“, queste le parole della padrona che ha visto la sua Amy partorire piu’ di 30 figli. Ma niente paura. Adesso c’e’ Alice, sua figlia: “Alice è già 5 centimetri più lunga della madre alla sua età“.


FONTE CURIOSITA' WEB

FANTASTICOOOOOO Il papà ha un malore, bimbo di 6 anni guida l'auto per SALVARLO

Quando suo papà si è accasciato sul volante, un bambino americano di 6 anni ha avuto il sangue freddo di saltare alla guida dell'auto, salvando la vita del padre e quella del fratellino di tre anni che viaggiava con loro. La vicenda è accaduta in Nebraska.
Voleva salvare il padre e intendeva portarlo in ospedale - Tustin Mains non riusciva ad arrivare ai freni e così ha guidato "semplicemente cercando di non andare a sbattere", come lui stesso ha detto, per diversi isolati. A bloccare l'auto è stato l'intervento di un agente di polizia, Roger Freeze.
Un poliziotto ha prima bloccato il mezzo e poi aiutato l’uomo - Giunto sul posto in seguito alle miriadi di telefonate di automobilisti e passanti che avevano notato il bambino alla guida, Freeze ha affiancato la propria auto al pick-up dei Mains ed è passato da un finestrino all'altro. Una volta dentro ha premuto il freno e soccorso l'uomo, che aveva avuto un calo di zuccheri e che al risveglio ha detto di "non essersi accorto di nulla".
 

Morta la nonna d'Europa, la signora Venere AVEVA114 ANNI !!!!!


Dopo l'americana Besse Cooper, l'attuale donna più longeva del mondo, la signora Venere Pizzinato, con i suoi 114 anni compiuti lo scorso 23 novembre, era la donna più anziana del Continente. Mai, si legge oggi su tutti i principali quotidiani italiani, nessuna italiana aveva raggiunto una simile età.
La sua è stata senz'altro una vita affascinante che ripercorre un secolo di storia, la nostra. Classe 1896, nata a Trento, dopo aver trascorso qualche anno a Verona, tornò nella sua città natale per frequentare il collegio. Con la venuta della guerra trovò rifugio prima a Bassano e successivamente a Milano dove incontrò Isidoro Papo, la sua anima gemella. Ma, ben presto, a causa delle origini ebraiche di Isidoro, i due scapparono a Nizza dove si sposarono e vissero fino al loro ritorno a Milano. Nel 1964 il ritorno a Verona e nel 1981 la morte di Papo.
La ricorda affettuosamente la Comunità di Santa Caterina dove l'anziana ha vissuto fino a oggi.

IMPRESSIONANTE ! - Casie, la donna che MANGIA le ceneri del marito defunto !

Ma quella che sembra una storia grottesca, è in realtà un tragico racconto della psiche umana e della sua fragilità. E' la storia di Casie, appena 26enne, che da due mesi ha perso l'amato marito e da allora non riesce a vivere senza di lui. Per sopportare la grave perdita, il suo cervello ha trovato un escamotage: fingere che le ceneri siano lui e nutrirsene durante la giornata per immaginare che lui , Shawn, sia ancora al suo fianco.
"La gente pensa che scherzi, ma non è così, per me è davvero lui [...] Lo porto dappertutto, lui è sempre con me Cucino i suoi piatti preferiti, non li mangio, ma lo faccio per lui" 

MA NOOOOOOOOOOOO Da 330 kg a 730? Donna americana vuole diventare la più grassa del mondo!

La 32enne Suzanne Eman, di Casa Grande, Arizona, ambisce al titolo di donna più grassa del mondo e per coronare il suo "sogno" sta ingurgitando da mesi la bellezza di 20 mila calorie al giorno! Una follia, penserete, eppure la giovane è irremovibile ed è pronta a scommettere che il Guinness sarà presto suo battendo l'attuale detentrice del titolo, Donna Simpson (foto 1).
Suzanne che pesa già 330 kg vuole infatti traguardare i 730 con conseguenze, com'è immaginabile, che sarebbero devastanti per la sua salute.
Una riflessione: quanto ha valore rischiare la vita per un Guinness?

Nonnina si fa tatuare la scritta "Non resuscitatemi" sul petto AHAHAHAHAHAH

Ha un insolito tatuaggio sulla schiena l'81enne Joy Tomkins di Downham Market, Norfolk, ovviamente rivolto alla categoria dei dottori: "Non resuscitatemi".
Eppure per quanto possa sembrare insolito, la richiesta è giustificata dalla dolorosa perdita del marito, deceduto dopo una lunga agonia in ospedale. "Non voglio morire lentamente, ora sono nel pieno della vita e voglio che continui a essere così!" ha dichiarato l'anziana che, per la sua scritta indelebile, ha pagato appena 5 sterline.

Orso "ruba" un'auto e fugge via AHAHAHAHAAH

Contra Costa County, California - Erano le 3:30 di una mattina come tante altre quando un orso è entrato nella Toyota Prius 2002 di proprietà del 61enne Brian McCarthy!Solo dopo diverse ore la famiglia si è accorta del "furto" accidentale.Nel frattempo, l'orso aveva già distrutto l'interno del veicolo, finito in fondo al vialetto, tanta era la sua voglia di uscirne, possibilmente vivo - chissà quale trappola infernale gli sarà sembrata - ma, fatto alquanto bizzarro, aveva lasciato i vetri intatti...

Gesù appare tra le nuvole: la sconvolgente fotografia fa il giro del web

Dopo il misterioso volto dell'Onnipotente comparso a North Bruinswick, in Canada, una nuova sconvolgente immagine sta facendo il giro della Rete.Questa volta, lo strano fenomeno ha avuto luogo sull'inaccessibile cratere vulcanico Cirque of Mafate nell'Isola di Réunion, Oceano Indiano.
Autore del fortunato scatto, il fotografo Luc Perrot, incantato dall'apparizione avvenuta a 2000 piedi d'altitudine.L'immagine, che ritrae un uomo con i capelli lunghi e le braccia allargate, come per avvolgere il mondo, si è palesata tra le nuvole con una rapidità sorprendente per poi permanere per diversi minuti... Certamente, il fenomeno potrebbe avere origini metereologiche, più che spirituali, anche se il dibattito, di fronte a eventi di bellezza tanto rara, non può che restare aperto.

Ma su dai! Fatti una risata [ VIDEO ]

La risata più pazza del mondo, il VIDEO

Su Internet abbiamo avuto modo di vedere risate veramente assurde e disumane. Questa però le batte tutte: il ridarolo Giudicate voi!

POVERA STELLINA LA BAMBINA "PUZZLE" CON ORGANI 'SPARPAGLIATI'

I media britannici l'hanno ribattezzata "bambina-puzzle". Perché Bethany Jordan, una piccola di 6 anni di Stourbridge, nel West Midlands, sembra una bambina come tutte le altre. Ma i suoi organi interni, guardando le radiografie, sembrano i tasselli di un mosaico sparpagliati a caso. La bimba, infatti, ha cinque milze, un buco al cuore, il fegato al contrario, entrambi i polmoni a sinistra e lo stomaco sul lato sbagliato.Già durante la gravidanza, i genitori di Bethany erano stati messi al corrente dei problemi della piccola, ma loro hanno deciso di tenerla ugualmente. E quando è venuta al mondo, i medici hanno detto a papà e mamma di non nutrire grosse speranze sulla sopravvivenza della noenata. Invece Bethany, che soffre di una malattia estremamente rara nota come sindrome di Ivemark, oggi ha 6 anni."A guardarla sembra una bimba come un'altra - spiega la madre Lisa, 37 anni - ma sotto la sua pelle tutto è scombinato". Quando si sforza troppo, ad esempio, è possibile sentire pulsare il suo cuoricino dietro la schiena. Ma nonostante tutto, Bethany vive. E la sua vita è un miracolo.

FONTE CURIOSITA'

MA SMETTIAMOLAAAAAAAAA 50 operazioni per diventare Barbie !!!!!

Ha speso centinaia di migliaia di euro di chirurgia plastica per somigliare alla bambola Barbie: follia o mito? Si chiama Cindy Jackson, cinquant’anni, guru della chirurgia plastica, figlia di un allevatore di maiali dell'Ohio, adesso vive a Londra vendendo il segreto della bellezza.Il suo obiettivo? Diventare come Barbie e dopo 47 operazioni è come la bambola. E nel mondo girano le clienti-replicanti ma nessuna, come lei, è entrata a far parte del Guinnes dei primati.La donna da piccola viveva in una fattoria sperduta nell'Ohio, America profonda. Era bruttinae odiava i maiali allevati da papà. Per sognare aveva solo la bambola Barbie, l'"american dream" di milioni di bambine come lei. Oggi Cindy Jackson è miliardaria, è entrata a far parte del jet set di Londra e, soprattutto, ha realizzato il sogno: dopo 27 operazioni chirurgiche e un investimento di un centinaio di milioni (l'eredita' del padre agricoltore) è riuscita a diventare identica alla bellissima, bionda ed eternamente giovane Barbie. Seguendo il suo esempio, decine di donne in tutto il mondo si stanno trasformando in cloni della bambola.

FONTE CURIOSITA'

CLAMOROSOOOOOO PERDE 120 KG E LA VERGINITÀ !!!!

Steve Fisher pesava 190 chili e non era mai stato con una ragazza. Quando si guardava allo specchio odiava il suo aspetto, che gli procurava serie difficoltà nella vita sociale. Ora però la sua vita è cambiata. Ha perso 120 chili e la verginità, e sta per arruolarsi in Marina. "Quando stavo per farlo la prima volta ero in imbarazzo, nonostante fossi un ragazzo di 26 anni mi sentivo inesperto rispetto agli altri ragazzi della mia età - ha detto Steve, di Cramwell, in Gran Bretagna, al "Sun" - avevo paura di ciò che lei avrebbe pensato di me per il fatto che fossi vergine". Ma la ragazza, conosciuta tramite amici, capì la situazione "e apprezzò la mia sincerità. Così il sesso è stato migliore di quanto mi aspettassi". Ora però, la storia d'amore è finita, perché Steve si arruolerà nella Marina britannica. La battaglia di Steve con il cibo è iniziata poco più di un anno fa, a febbraio del 2008, quando guardandosi allo specchio si rese conto di aver bisogno di perdere peso. "Mio fratello mangiava quanto me, ma restava magro, e io ci stavo male - ha detto - tutti mi prendevano in giro per la mia taglia, era terribile, anche perché amavo fare sport ma non potevo nemmeno fare una corsetta". Ora si arruolerà, il suo sogno di una vita. "Ho sempre sognato di entrare in Marina e girare il mondo, ma se non fossi dimagrito sarebbe rimasto un sogno: e invece ora è la realtà".
 FONTE  CURIOSITA'

CLINICA CERCA INFERMIERE, IN CAMBIO OFFRE SENI NUOVI AHAHAHAHAH

eno rifatto gratuitamente in cambio della disponibilità a lavorare come infermiera per almeno tre anni. Non è l'azzardata proposta di un privato a caccia di compagnia, ma la contropartita offerta da una clinica privata di Praga per trovare una soluzione alla disperata mancanza di personale, come riportato sul quotidiano Denik. Carenza che solo per Praga ammonta ad almeno 400 unità lavorative. «Il bonus di un'operazione chirurgica è offerto ad ogni infermiera che firmi il contratto di tre anni», ha detto a Denik il direttore della clinica Iscar, Jiri Schweitzer. «Ovviamente, se vuole andarsene prima della scadenza del contratto, lo può fare, ma in tal caso deve rimborsare i costi dell'intervento», ha aggiunto precisando che ciò non si è ancora verificato. A sua detta, le infermiere hanno la scelta tra il seno siliconato o la liposuzione. L'operazione al seno costa a Praga in media 60.000 corone (circa 2.200 euro). Due recenti casi di morte provano che non è un intervento senza rischio. A febbraio è morta a Praga una 31/enne, madre di due bambini. A metà aprile un'altra donna è deceduta nella repubblica ceca durante un'operazione plastica alla pancia. Entrambe sono morte in conseguenza di un'embolia.

FONTE CURIOSITA'

O.o. direi che la FRASE TALE PADRONE TALE CANE..qui sia AZZECCATISSIMAAAAAAA

E’ vero che l’animale domestico tende ad assimilare tratti del carattere del proprio padrone. Spesso succede che il cane (o gatto) assomigli anche nell’aspetto fisico dando luogo a somiglianze esilaranti… e questa divertente foto è una prova.

FONTE curiosita'

QUESTA SPIAGGIA è SUPER FANTASTICAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

LA SEDIA ALL'ULTIMO GRIDOOOOOO AHAHAHAHAHAHAHAH

AHAHAHAHAAH non trovate che sia un po' ESAGERATAMENTE LUNGA questa SCALINATA AHAHAHAHAHA

❤♥❥♥♥❥ Che sia UNO SPLENDIDO Giovedi per TE che stai leggendo ❥♥❥♥♥❤

 
♥❥❥══════♥❥❥═ ❤♥❥♥♥❥ℒℴνℯ ♥❥♥♥❥❤ ═ ♥❥❥══════❥♥❥

Concorsi Sanità: 100 posti tempo indeterminato al San Raffaele

Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di n. 100 posti a tempo indeterminato nelle qualifiche professionali di Fisioterapista, Idrokinesiterapista, Logopedista e Terapista Occupazionale cat. D (CCNL personale dipendente strutture sanitarie associate AIOP).n esecuzione della Deliberazione del CDA del 26/03/2012, immediatamente esecutiva, la San Raffaele SpA ha indetto Concorso per la copertura di 100 posti per assunzione a tempo indeterminato, Categoria D (CCNL personale dipendente strutture sanitarie associate AIOP)
Presso l’IRCCS San Raffaele Pisana di:
• 25 Fisioterapisti di cui 1 con specializzazione/Master in Idrokinesiterapia
• 15 Logopedisti
• 10 Terapisti Occupazionali

Presso la Casa di Cura San Raffaele Cassino di:
• 40 Fisioterapisti di cui 2 con specializzazione/Master in Idrokinesiterapia
• 5 Logopedisti
• 5 Terapisti Occupazionali
E’ un’opportunità di lavoro nella sanità davvero da non perdere quella che vi presentiamo per il Lazio.
Le domande di ammissione al concorso dovranno essere spedite entro il 30° giorno successivo alla data di pubblicazione sul Bollettino Ufficiale della Regione Lazio, vi terremo aggiornati sulla data precisa.

Possono partecipare al bando coloro che sono in possesso dei seguenti requisiti:
1. Cittadinanza italiana, fatte salve le equiparazioni stabilite dalle vigenti leggi
2. Idoneità fisica all’impiego per i profili professionali di fisioterapista, terapista della riabilitazione in acqua, logopedista e terapista occupazionale. L’accertamento dell’idoneità fisica all’impiego con l’osservanza delle norme in tema di categorie protette, è effettuata da una struttura pubblica del Servizio Sanitario Nazionale, prima dell’immissione in servizio. In ogni caso la San Raffaele SpA prima di procedere alla stipula del contratto individuale di lavoro, sottoporrà a visita medica i vincitori del concorso.
3. Godimento dei diritti civili e politici. Non possono essere ammessi coloro che siano esclusi dall’elettorato politico attivo.
4. Nell’ambito di una pubblica amministrazione, non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego stesso a seguito di produzione di documenti falsi o viziati da invalidità insanabile.
 5. Età non superiore a 36 anni. Deroga a tale limite il personale a rapporto libero professionale o a collaborazione, presente al momento della pubblicazione del bando, con la San Raffaele SpA.

Per maggiori informazioni e per presentare la vostra candidatura questo è il link da utilizzare

fonte concorsi pubblici

ANNUNCIO LAVORO : Alitalia ASSUME 100 posti di lavoro in aereoporto

100 posti di lavoro all’aeroporto Leonardo da Vinci di Roma (Fiumicino) con Alitalia. Sono tanti i giovani che proveranno a ottenere uno dei posti di lavoro disponibili allo scalo.L’invio di curriculum è aperto in questo momento per le nuove assunzioni di Alitalia al check in e ai bagagli.Le figure ricercate da Alitalia in questo 2012 a Fiumicino sono Addetti di Scalo (volgono varie mansioni di accoglienza e operazioni di imbarco e sbarco) e Operai (per carico e scarico bagagli e merci).
Per inviare la prorpia candidatura ad Alitalia per lavorare all’Aeroporto di Fiumicino utilizzate questo link https://inviocv.alitalia.it/ e selezionare le voci di vostro interesse “Addetto di Scalo” oppure “Operaio Carico/Scarico bagagli e merci (OUA) “.
Se non siete interessati a queste posizioni lavorative oppure non siete a Roma (o in generale nel Lazio) controllate comunque il link indicato su per le altre posizioni aperte e per cui Alitalia cerca personale in tutta Italia.

Fonte dell'annuncio concorsi pubblici

ANNUNCIO LAVORO : Opportunità di lavoro e stage alla Mondadori

La storica casa editrice mondatori è alla ricerca di personale per i propri punti vendita e per eventuali stage.
La casa editrice, pilastro fondamentale dell’editorieria Italian, è stata fondata nel 1907 a Ostiglia (mantova) anche se la sede principale è stata poi spostata a Segrate.Tra le posizioni aperte quelle di Assistente Commerciale presso Napoli e Firenze, Stagista a Segrate e infine un addetto alla libreria della Mostra del Cinema per la Biennale di Venezia.Se siete amanti dei libri e delle emozioni che questi vi possono trasmettere e se siete pronti a dare consigli su cosa leggere questo è senz’altro il lavoro che stavate aspettando.
I requisiti variano da posizione a posizione non è sempre richiesta la Laurea ma le abilità informatiche e la conoscenza della Lingua inglese sembrano essere omnipresenti per qualsiasi lavoro si voglia fare domanda.
Per tutti i dettagli, maggiori informazioni e la candidatura visitate la pagina “Lavora con Noi” direttamente sul sito dell’azienda.

Fonte dell'annuncio concorsi pubblici

ALLUCINANTEEEEEE L’Italia deve crescere? Fate meno ferie

Gianfranco Polillo l’ha fatto di nuovo. Il sottosegretario all’Economia del governo Monti se n’era uscito qualche settimana fa con la boiata della tassa su cani e gatti (prontamente rimangiata, come fosse un bocconcino di Ciappi); ora ha sparato un’altra affermazione di quelle che fanno il botto: “Aumentare il tempo di lavoro per far ripartire la produttività“, ha detto. Ossia: “Nel brevissimo periodo, per aumentare la produttività del Paese lo choc può avvenire dall’aumento dell’input di lavoro, senza variazioni di costo; lavoriamo mediamente 9 mesi l’anno e credo che ormai questo tempo sia troppo breve“. E quindi: “Se noi rinunciassimo ad una settimana di vacanza avremmo un impatto sul Pil immediato di circa un punto“. Bum! Ricetta semplice.Vero è che, come tante volte accade, le cose semplici sono talmente semplici che nemmeno le vediamo. Però, forse, questa volta Polillo non ha tenuto conto di qualcosa. Non siamo sottosegretari all’economia, non abbiamo un bagaglio di studi, di esperienze, di capacità che ci possono portare a smentire quanto Polillo dice e pensiamo che quando un sottosegretario parla, specialmente di cifre, non parli per dare aria alle gengive ma perché sa quello che dice. Però…Però forse Polillo non ha tenuto conto del fatto che gli imprenditori onesti e capaci alle ferie hanno già rinunciato da tempo. Chi garantirebbe loro il fatturato, tra crisi, fornitori che non pagano, imposte e ferie? Come non ha tenuto conto del fatto che i lavoratori dipendenti lavorano, lavorano, lavorano, pagano tasse, si vedono decurtare il potere d’acquisto del loro stipendio… per che cosa? Ah, e tra l’altro… chi diavolo lavora 9 mesi all’anno? Il sottosegretario Polillo, forse. Qualche insegnante non impegnato con la maturità, forse (statale, tra l’altro, non privato). Deputati e senatori, forse (ma non lo crediamo…). D’accordo, Polillo dice “mediamente 9 mesi l’anno“, ma per arrivare a questi dati devi far fare media a un sacco di lazzaroni e assenteisti.Pensi invece, il sottosegretario, a recuperare punti di Pil abbattendo la spesa pubblica, eliminando quella improduttiva, dismettendo patrimonio pubblico, intervenendo sui costi della politica, dando alle imprese l’ossigeno per ripartire e dare un senso all’economia italiana. Imprenditori e lavoratori sono in grado di pensare loro alle proprie ferie, almeno su questo le lezioni i professori se le risparmino.
Ah, detto per inciso… Quando l’ex premier Silvio Berlusconi se ne uscì con qualcosa di analogo e mise mano anche agli italianissimi “ponti” fu massacrato, mediaticamente e politicamente. Del resto, Polillo è stato consigliere economico del Pdl. Sentire da un membro di questo governo affermazioni del genere non fa che ribadire la discutibile continuità che lo lega agli esecutivi precedenti, dai quali avrebbe dovuto distinguersi con un taglio netto. E buone ferie a tutti.

FONTE INFOIVA

Dipendenti Statali, i primi licenziamenti voluti dal Governo Monti sono in arrivo

Già nei giorni scorsi abbiamo sentito parlare diequiparazione tra licenziamenti privati e licenziamenti nel pubblico impiego e la polemica ha anticipato di poco la notizia che  circa 276mila dipendenti sono a rischio esubero.Sono in arrivo i primi licenziamenti per i dipendenti statali introdotti dalla presidenza del Consiglio e dal CDM lo scorso 15 giugno.In tale data si è deciso di optare per un taglio degli organici della presidenza del Consiglio e del ministero dell’Economia per un totale del 20% dei dirigenti e del 10% del personale e con la possibilità che le sedi decentrate con meno di 30 addetti o che si trovano in Province con meno di 300 mila abitanti siano soppresse. I costi della politica lievitano in altri settori ma i nostri leader preferiscono continuare a tagliare ancora posti di lavoro di povera gente (e non parlo dei manager!) e, addirittura, sembra che il taglio possa essere effettuato anche ad altri ministeri e comparti.I licenziamenti avverrano in base alla legge Brunetta che prevede prima l’ammortizzatore sociale, (l’80% della retribuzione per 24 mesi) e poi il licenziamento se non si troverà una ricollocazione. In alternativa, è previsto il blocco della tredicesima per tre anni o un contributo di solidarietà

fonte worky

Francia: paura a Tolosa, sequestro in una banca

Torna la paura nel centro di Tolosa, nello stesso quartiere in cui tre mesi fa il jihadista Mohamed Merah si barricò per sfuggire all'arresto, dopo aver commesso sette omicidi. Tutto ha avuto inizio tra le 10 e le 11 di questa mattina quando l'uomo, un ventiseienne originario della regione di Castres (una settantina di chilometri a est di Tolosa), noto ai servizi di polizia e a quelli psichiatrici, è entrato in una filiale del Credito industriale e cooperativo (Cic) non lontana dal centro della cittadina francese. Ha intimato a uno dei cassieri di consegnargli del denaro, ma questi, hanno riferito alla stampa alcuni testimoni, non lo avrebbe preso sul serio. A quel punto, il rapinatore ha estratto un'arma e sparato un colpo in aria, poi si è barricato all'interno della banca con quattro ostaggi, il direttore della filiale e tre dipendenti, tra cui due donne, chiedendo l'intervento del 'Raid', la forza di reazione speciale della polizia francese, che fu protagonista della controversa irruzione a casa di Merah, in cui il terrorista fu ucciso. Il sequestratore ha annunciato di appartenere ad Al Qaida e di agire per motivi religiosi e non per soldi, ma sulla matrice terroristica del gesto le forze dell'ordine si sono subito mostrate molto prudenti. "L'ipotesi più probabile - ha riferito una fonte vicina alle indagini - è che si tratti di un matto, cosa che non lo rende meno pericoloso". Ipotesi in qualche modo confermata dalla sorella del sequestratore, giunta sul posto per aiutare la polizia nelle trattative: "E' stato affidato ai servizi sociali da bambino - ha raccontato - ora è pieno di rabbia, e ha paura del mondo esterno". Gli inquirenti hanno confermato che si tratterebbe di uno schizofrenico che ha interrotto la terapia. Intorno alle 15, l'uomo ha rilasciato il primo ostaggio, una donna, in cambio di cibo e acqua per sé e per gli altri prigionieri. Circa un'ora dopo, alle 16, ha liberato anche la seconda donna, chiedendo come contropartita di poter parlare alla stampa. Da quel momento, anche grazie all'arrivo di tre squadre delle forze speciali della polizia da Bordeaux e Marsiglia, gli eventi si sono accelerati: le forze dell'ordine hanno aperto un varco verso l'interno della banca dal lato posteriore, con una piccola esplosione scambiata da molti per uno sparo, poi, intorno alle 16.45, sono entrate in azione. Il raid si è concluso in una decina di minuti, con un breve scambio di colpi di arma da fuoco: i due ostaggi rimasti sono stati liberati, illesi, mentre il sequestratore, è stato ferito e arrestato. Tolosa era già stata al centro della cronaca nera francese, nel marzo scorso, quando il ventitreenne di origine algerina Mohamed Merah aveva prima ucciso un paracadutista appena uscito dalla sua caserma, poi sparato ad altri tre soldati nella vicina cittadina di Montauban, uccidendone due, e infine tirato a raffica contro l'ingresso di una scuola ebraica, facendo altre quattro vittime. Individuato dalla polizia, si era barricato nella sua casa per resistere all'arresto, ed era stato ucciso, dopo un lunghissimo assedio, durante il raid delle forze speciali per stanarlo.

fonte ansa

Azzurri, su premi decide Figc Lieve affaticamento muscolare per Thiago Motta

La Nazionale si avvicina al quarto contro l'Inghilterra con un'inedita situazione sui premi: l'appuntamento era fissato al 1 giugno ma poi si e' soprasseduto. C'era un'intesa di massima su cifre al ribasso.Nessuno ne ha poi piu' parlato,sara'il presidente Abete eventualmente a deciderli. Alcuni giocatori hanno espresso l'intenzione di devolvere cifre ai terremotati dell'Emilia.Lieve affaticamento muscolare per Thiago Motta, uscito dal campo dello stadio di Cracovia con smorfie di fastidio.

fonte ansa

Previsioni per Giovedì 21 Giugno, giornata molto CALDA ovunque!



NORD
Al mattino condizioni di bel tempo su tutte le regioni. A partire dal pomeriggio rapida formazione di nubi cumuliformi nelle zone montuose con rovesci e temporali anche intensi, ma molto localizzati. Possibili sconfinamenti sulle pianure più settentrionali, specie del Piemonte. Netto miglioramento a sera. Venti deboli. Clima caldo e afoso su Pavese, Cremonese, Mantovano, Emilia Romagna e basso Veneto.

CENTRO
Cielo sereno o poco nuvoloso su tutti i settori. Qualche nube in più durante le ore pomeridiane nelle zone interne, senza precipitazioni. Clima molto caldo, specie sull’Umbria e le basse quote dell’entroterra in genere. Calma di vento nelle aree lontane dal mare e sensazione di disagio. Brezze lungo i litorali
.
SUD
Condizioni di bel tempo su tutte le regioni. Qualche nube in più al pomeriggio nelle zone interne di Campania, Molise e Sardegna, senza precipitazioni. Gran caldo, specie in entroterra con scarsa ventilazione. Brezze lungo i litorali.

FONTE meteoportaleitalia

La crisi economica arriva alla Maturità

Anche quest’anno, infatti, il “tototema” voleva Pirandello e Svevo in testa per le tracce del tema di italiano e invece a spuntarla è stato un altro grande della letteratura italiana: Eugenio Montale. Insieme a tracce dal sapore più contemporaneo come, appunto, i giovani e la crisi.Le responsabilità della scienza e della tecnologia è un’altra delle tracce proposte per la prova di italiano alla Maturità 2012, insieme agli ebrei nella storia, traccia che propone di descrivere lo sterminio degli ebrei programmato e realizzato dai nazisti durante la seconda guerra mondiale.Quella dal carattere generale invita gli studenti a riflettere sul “bene individuale e bene comune”.TEMI, PAUL NIZAN E I 20 ANNI - “Avevo 20 anni: non permetterò a nessuno di dire che questa è la più bella età della vita”: questa la frase dello scrittore e filosofo francese Paul Nizan che è stata proposta ai maturandi impegnati stamani con il primo scritto dell’esame di Stato.ARTICOLO DI GIORNALE,  IL ‘LABIRINTO’- I giovani che vorranno cimentarsi con l’articolo di giornale per la prova di italiano della Maturità dovranno descrivere il Labirinto. Avranno a disposizione una serie di documenti di grandi autori come Ariosto, Picasso, Calvino ed Eco.MONTALE, “AMMAZZARE IL TEMPO” - Di Eugenio Montale è stato proposto ai candidati della maturità un brano di prosa tratto da “Ammazzare il tempo”.

FONTE INFOIVA

SENZA STIPENDIO da 8 mesi, operaio si SUICIDA

Ha deciso di farla finita Paolo Vecchia, un operaio metalmeccanico di 31 anni che da più di quattro anni lavorava alla Brasilia di Retorbido, ditta specializzata nella produzione di macchine da caffè in provincia di Pavia. L’uomo, assieme ad altri circa 160 dipendenti, era da 8 mesi in cassaintegrazione ma in realtà non ha mai ricevuto il trattamento Inps pattuito che era di 800 euro al mese.L’imprenditore, nonostante le promesse fatte, continuava a chiedere a tutti dipendenti di continuare a lavorare senza erogare alcuna mensilità. Fino al fallimento della ditta, che risale un mese fa. Il curatore fallimentare aveva indicato tempi lunghi per il recupero degli stipendi arretrati e la situazione è diventata insostenibile per Paolo Vecchia, che nella notte di domenica scorsa si è tolto la vita impiccandosi.  


FONTE INFOIVA

Lavoriamo 165 giorni all’anno solo PER PAGARE LE TASSE

Probabilmente l’ineffabile sottosegretario Polillo quando ha affermato che per aiutare il Pil dell’Italia a crescere sarebbe bene che rinunciassimo a una settimana di ferie all’anno, forse non aveva letto il risultato di un interessante studio. In sostanza, secondo questo studio, i contribuenti italiani stanno già regalando allo Stato oltre tre settimane lavorative… per pagare le imposte.Tanto per cambiare, il dato viene dall’Ufficio studi della Cgia di Mestre, secondo il quale rispetto al 2002 fa i contribuenti italiani lavorano 17 giorni in più per pagare imposte, tasse e contributi. Nessun slancio di amor patrio né magia contabile, solo matematica: negli ultimi 10 anni le tasse sono aumentate progressivamente e, parallelamente, è cresciuto il numero di giorni necessari per pagarle. Se nel 2002 la pressione fiscale era pari al 40,5%, nel 2012 arriverà al 45,1%, ovvero il 4,6% in più. E, a voler essere precisi, dallo scorso anno a questo il numero di giorni è aumentato di 10, 3 dei quali li dobbiamo all’arrivo dell’Imu.Se 10 anni fa il povero contribuente impiegava ben 148 giorni lavorativi per raggiungere il giorno della cosiddetta “liberazione fiscale”, oggi ce ne vogliono 165. per arrivare a queste cifre illuminanti, la Cgia ha esaminato il dato di previsione del Pil nazionale dividendolo per i 365 giorni dell’anno. Fatto questo semplice calcolo matematico per individuare una media giornaliera, è stato poi considerato il gettito di imposte, tasse e contributi versati allo Stato e il totale è stato suddiviso per il Pil giornaliero: risultato, il sospirato “tax freedom day“, che per il 2012 è arrivato lo scorso 14 giugno.La ricetta della Cgia di Mestre per fermare questo scandalo è piuttosto semplice e intuitiva e anche noi, nel nostro piccolo osservatorio di Infoiva, la andiamo ripetendo da mesi. La sintetizza bene il segretario dell’associazione mestrina, Giuseppe Bortolussi: “Contraendo in maniera strutturale la spesa pubblica improduttiva possiamo ridurre anche le tasse. Per far questo è necessario riprendere in mano il federalismo fiscale che, a mio avviso, è l’unica strada percorribile per raggiungere questo obbiettivo. Infatti, le esperienze europee ci dicono che gli stati federali hanno un livello di tassazione ed una spesa pubblica minore, una macchina statale più snella ed efficiente ed un livello dei servizi offerti di alta qualità“.Capito Polillo? Capito professori? Vi preghiamo, non chiedeteci anche le ferie (ammesso che si riescano a fare…). Come vedete, stiamo dando a voi e all’Italia già tanto, molto più di quanto meritiate. Abbiate la decenza e l’intelligenza di capirlo a volo.

FONTE  infoiva

I cani POTRANNO fare tranquillamente il BAGNO nelle acque del Golfo di Trieste.



A Trieste città esiste sin dal 1800 uno stabilimento balneare diviso per sesso,unico in Italia e probabilmente anche in Europa, che con un solido muro divide la clientela maschile da quella femminile. A questa stranezza, peraltro mai messa in discussione, si aggiunge una nuova ordinanza in materia di balneazione. Dalla prossima stagione estiva infatti anche i cani potranno fare tranquillamente il bagno nelle acque del Golfo di Trieste. L’ordinanza è stata messa a punto dal Comune in collaborazione con la Capitaneria di Porto e prevede che i “migliori amici dell’uomo” possano accedere alle spiagge ed eventualmente fare il bagno insieme ai loro proprietari senza rischiare multe. Vi sono naturalmente delle limitazioni di orario. L’accesso ai cani è consentito solo prima delle ore 8,00 e dopo le 20,00. Nelle rimanenti ore potranno accedere alla spiaggia solo i cani guida o da soccorso muniti del regolare patentino. L’innovativa ordinanza viene disposta per la imminente stagione balneare ed è da considerarsi sperimentale.

FONTE CURIOSITA' DAL MONDO

AREZZO, CASE A LUCI ROSSE, AL "LAVORO" MADRI E FIGLIE

Appartamenti a luci rosse, dove venivano fatte prostituire mogli, sorelle e figlie. È quanto scoperto ad Arezzo dai carabinieri che, partendo dagli annunci pubblicati sui siti internet, hanno denunciato sette persone - un italiano e sei stranieri - per favoreggiamento della prostituzione. Nel primo appartamento controllato, i militari hanno scoperto un cinquantenne aretino che faceva prostituire la giovane moglie sudamericana. Nel corso delle indagini, i militari hanno poi scoperto un brasiliano di 40 anni, che aveva affittato un appartamento per far prostituire la compagna ventenne. In un'altra strada, una trentenne brasiliana gestiva la prostituzione delle due sorelle di 18 e 20 anni, mentre, in un diverso appartamento, un'argentina di 45 anni favoriva la prostituzione della figlia ventenne. Altri appartamenti a luci rosse sono stati scoperti in diverse zone della città: i militari hanno così denunciato una brasiliana di 35 anni, che favoriva la prostituzione di una connazionale ventiduenne, e una madre e una figlia dominicane, di 48 e 22 anni, che si prostituivano e facevano prostituire due transessuali brasiliani.

FONTE DAL MONDO

TENERISSIMOOOOOOOOO questo gatto con il POLLICE

Così strano da sembrare fasullo, questo micetto ha sei dita per ogni zampa, con un dito extra che sembra quasi un pollice, che gli conferisce un’andatura leggermente ondeggiante.
Il micio, un trovatello soprannominato “Mr Mittens”, “mr manopole” appunto, vive in Nuova Zelanda con il suo fratellino: i due sono stati trovati e curati da un uomo che ha notato subito la stranezza del sesto dito, ma che asserisce che il gattino si comporta normalmente in tutto e per tutto.

FONTE CURIOSITA' DAL MONDO

Fallisce record di sesso orale AHAHAHAHAA QUANTO CI DISPIACEEEEEEE

Pornostar tedesca sfida il Guinness del sesso orale. Ma uno svenimento al 75esimo maschio manda tutto in fumo.Voleva sfondare, passare dalla celebrità di nicchia dei film hard tedeschi alla notorietà internazionale. Trattandosi di una pornodiva, però, le possibilità non erano molte, così Caroline W, in arte Sexy Cora, ha scelto: avrebbe tentato di battere il record del maggior numero di rapporti orali consecutivi. Ha convocato 200 "assistenti" in un sexy shop nel quartiere a luci rosse di Amburgo e ha cominciato l'impresa. Ma qualcosa è andato storto.Dopo 50 minuti di intensa attività - tutto era rigorosamente anonimo, con i "beneficiari" celati da una parete dalla quale spuntava solo "l'oggetto della prova" - e 22 uomini portati all'eiaculazione su 75, il sistema cadiocircolatorio della 20enne pornodiva ha detto basta. Cora, una esile ragazza di 157 cm d'altezza per 47 chili di peso, ha avuto forti giramenti di testa accompagnati da difficoltà respiratorie (!) e ha dovuto abbandonare il tentativo, lasciando insoddisfatti i maschi ancora in attesa.Vista l'ambizione di entrare nel Guinness dei primati e la sua professione, però, il timore è ora che l'attrice voglia ritentare l'impresa. Magari in una trasmissione televisiva che di record se ne intende ma sulla moralità dei propri ospiti o lo stile delle performance non si pone troppi limiti. Che Barbara D'Urso sia già al lavoro?

FONTE CURIOSITA' DAL MONDO

WOW ma che BELLA barba che HAI !!!!! non CREDI sia un po' troppo ESAGERATAAAAAAAAAAA

Se pensate di conoscere tutte le più strambe competizioni, allora non potete non essere a conoscenza del Campionato Mondiale di Barbe, che quest’anno si è tenuto ad Anchorage, nello stato americano dell’Alaska

fonte .curiosita' dal mondo

ASSURDOOOOOOO troppo alto e gli SEGANO le gambe per entrare nella BARA

Era troppo alto per entrare nella bara e i dipendenti delle pompe funebri hanno pensato di ovviare al problema tagliandogli le gambe. È successo ad Allendale, in South Carolina, dove, a quattro anni dal funerale la famiglia di James Hines, alto più di due metri, ha fatto riesumare il cadavere dell'uomo trovando conferma al sospetto che li ha accompagnati dal 2004. La moglie al momento del funerale aveva sospettato che la bara fosse troppo piccola e aveva chiesto spiegazioni ai dipendenti della ditta che le avevano risposto elusivamente. Da allora la donna si era battuta per vederci chiaro: «Scoprire che avevo ragione - ha dichiarato alla Cnn - è stato come rivivere di nuovo il momento della sua morte». Le indagini non sono ancora state chiuse, ma alla ditta di pompe funebri è stata già revocata la licenza.

fonte curiosita' dal mondo

E'BOOM di richieste di SBATTEZZO per non far parte piu’ della Chiesa Cattolica. MAH!!!!!

Praticamente tutti i bambini da piccoli, appena nati, ricevono il battesimo. Ma come fare se da grandi si decide di non volere piu’ abbracciare la fede cattolica? Cosa fare se si e’ atei e non si vuole far parte della Chiesa Cattolica, ingresso che avviene proprio con il battesimo? Ecco come ci si puo’ sbattezzare
A
Milano la tendenza e’ ormai tracciata: e’ boom di richieste di sbattezzo, per non far parte piu’ della Chiesa Cattolica. Pensate che nel 2008 le richieste sono state 200, mentre sono state altrettante nei primi mesi del 2009, fino a maggio. Davvero una nuova moda per chi non crede.A dirci come sbattezzarsi e’ l’Unione degli Atei e degli Agnostici Razionalisti. Con questa pratica si chiede di abbandonare la propria religione di appartenza. Monsignor Luigi Manganini ci spiega che parlare di sbattezzo non e’ proprio corretto: “E‘ del tutto fuori luogo parlare di sbattezzo dato che il battesimo e’ un sacramento irreversibile per chi crede, che non puo’ essere cancellato in alcun modo. Di fronte alla richiesta esplicita chi vuole sia attestato il suo abbandono della fede cattolica, la Chiesa si limita a segnalare questa volonta’ nel registro dov’era stato trascritto l’atto di battesimo“.Il prelato poi continua: “Per prima cosa invitiamo il parroco a parlare con la persona che ha chiesto la cancellazione. Se poi questa insiste, cerchiamo di convocarla noi per un colloquio. Ma non vengono quasi mai. Si tratta infatti solitamente di persone molto determinate. Si prepara allora un documento della curia con il quale si autorizza il parroco che conserva il registro di battesimo a trascrivere la volonta’ espressa dal soggetto“.Cosa viene scritto nella stessa pagina dove e’ stato registrato il battesimo? Ecco la frase: il signor tal dei tali “ha notoriamente abbandonato la fede cattolica“. Se poi si decide di riabbracciare la fede cattolica, si puo’ sempre fare…

FONTE CURIOSITA' DAL MONDO

E HAI IL CORAGGIO DI CHIAMARLO REGALO??????? IL REGALO DI MAMMA ALLA FIGLIA: INIEZIONI DI BOTOX!

Margaret King ha pensato ad un originale regalo di compleanno per la figlia 18enne, Jodie: una serie di iniezioni di Botox. Regalo utile, dice la mamma, a “farla liberare dalle rughe che le sono comparse sulla fronte”. Del resto, la signora King è un’appassionata del genere: a oggi ha speso circa 62mila dollari in operazioni di chirurgia plastica. “Mia figlia ha la mia stessa fronte. Le linee si notano di più quando fa determinate espressioni. Sapevo che col Botox si sarebbe risolto il problema”. E Jodie? Ha apprezzato, e, anzi, è diventata una fan delle iniezioni, spendendo già 1400 dollari.

FONTE CURIOSITA' DAL MONDO

INCREDIBILEEEEEE Il cane che DIVENTA rosso al BUIO !!!!

Vi presentiamo Ruby Puppy, una cagnolina di razza beagle che tutti chiamano Ruppy. Cos’ha di particolare questo delizioso cucciolo? E’ il frutto di un esperimento condotto da alcuni scienziati della Corea del Sud: e’ il primo cane transgenico, che se illuminato al buio da raggi ultravioletti diventa rosso.
 Ruppy sembra un cane normale. Ma in realta’ non lo e’. Il laboratorio di ricerca di Byeong-Chun Lee dell’Università nazionale di Seul nella Corea del Sud, infatti, ci aveva gia’ proposto Snuppy, il primo cane clonato. Nel 2005 quell’esperimento fece molto discutere. Figuratevi questa nuova avventura.Adesso lo stesso team ci propone il primo cane transgenico, “nel senso che il loro codice genetico è stato modificato più di quanto sarebbe accaduto naturalmente“. Il gene della fluorescenza e’ stato inserito usando un retrovirus, una pratica che non nasconde problemi: “Non riusciamo ancora a prevedere esattamente dove si insedierà“.Ruppy non e’ l’unico cane del genere: ha quattro fratelli uguali in tutto e per tutto a lei. Se illuminati dai raggi ultravioletti diventano rossi e visibili anche al buio.Il laboratorio non ha certo intenzione di fermarsi qui: “Il prossimo passo sarà ricreare degli animali con le stesse malattie degli uomini“.

FONTE CURIOSITA' DAL MONDO

COMPLIMENTIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII HA IL CANCRO, SCOMMETTE SULLA SUA VITA E VINCE !!!!!!

Vincere quando non hai piu' nulla da perdere. Ne sa qualcosa il londinese Jon Matthews, un malato terminale di cancro che ha scommesso sulla sua sopravvivenza, a dispetto dei medici che ormai gli davano i pochi mesi. Due giorni fa ha raggiunto la vincita di 10mila sterline, ma potrebbe vincere ancora di più: fino a 20mila sterline se riuscira' a superare il traguardo dei 4 anni di sopravvivenza dal giorno in cui ha scoperto di avere il cancro e, a detta dei medici, i giorni contati. Matthews soffre di mesotelioma, un tumore causato dall'esposizione all'amianto. Scoprì di soffrirne dal giugno 2006, e, dopo un intervento ai polmoni, i medici del londinese Harefield Hospital gli dissero che non c'e' piu' nulla da fare stimando, senza troppi giri di parole, che l'uomo non arrivera' a Natale. Ma Matthews decise di non piangersi addosso e arrivò a scommettere sulla sua pelle. l bookmaker William Hill decise di accettare la sfida, e finora Jon ha vinto 10mila sterline. Il primo giugno 2010, se sarà vivo, ne vincerà altre 10mila, per un totale di 20mila sterline. "E' un peccato che la scommessa sia ancora valida per cosi' poco tempo - afferma sulle pagine del britannico 'Daily Mail' - perche' ho un ottimo incentivo per restare in vita. Sara' forse per questo che mi sento indistruttibile". Matthews ha programmato di destinare parte del 'bottino' vinto alla ricerca sul cancro, il resto lo spendera' per se' e per le sue passioni. "Sto morendo - ironizza - ma cio' non significa che io non possa divertirmi. Fumo 30 sigarette al giorno, non mi faccio mancare una pinta di birra e amo scommettere". E dalla William Hill fanno sapere: "Non e' mai stato cosi' piacevole, in 30 anni di business, veder vincere e dover pagare un cliente"

FONTE CURIOSITA' DAL MONDO.

GUARDATE CHE FORTE QUESTE SIDE-CART !!!!!!!!!! AHAHAHAHAHA

FONTE CURIOSITA' DAL MONDO

Lettori fissi.

Google+ Badge